Aggredita e picchiata dall'ex: studentessa denuncia e pubblica le foto sul web

Vittima dell'episodio una giovane straniera iscritta all'Università di Bari. Il post della ragazza è stato rilanciato da alcune associazioni studentesche, che hanno lanciato un appello

Aggredita e picchiata dall'ex che non si rassegnava alla fine della loro relazione. 

Vittima una studentessa straniera, iscritta all'Università di Bari, che dopo aver sporto denuncia contro l'ex fidanzato, uno studente 24enne barese, ha deciso di pubblicare le foto del suo volto tumefatto su Instagram: "Ho finito il mio compito. La polizia si occuperà del tuo caso ora", scrive la donna.

La denuncia social della donna è stata ripresa da alcune associazioni studentesche. In particolare, in mattinata l'associazione 'Studenti stranieri Università di Bari' ha deciso di dare voce al racconto di Megane, ricostruendo l'accaduto. L'aggressione sarebbe avvenuta mercoledì sera: i due si erano incontrati per parlare, ma quando la ragazza ha ribadito la sua volontà di chiudere il rapporto, lui l'avrebbe presa per i capelli facendole sbattere più volte la testa contro lo sportello dell'auto. Pare che già in passato la donna fosse stata vittima di episodi di violenza da parte dell'ex, già denunciati.
 

Potrebbe interessarti

  • ''U scazzecappetìte'': sapete cos'è?

  • Cos'è la Malmignatta e cosa fare in caso di morso

  • 7 consigli per eliminare il cattivo odore delle ascelle

  • Animali domestici: le regole da rispettare se vivi in un condominio

I più letti della settimana

  • Battiti Live a Bari, svelato il cast: ecco chi sarà sul palco per il gran finale

  • Si sottopone a operazione per dimagrire, madre 35enne muore dopo bendaggio gastrico alla clinica Mater Dei

  • Punta la pistola contro universitari e pretende di parcheggiare: "Toglietevi da lì", paura per 3 ragazzi a San Pasquale

  • Morta dopo intervento per dimagrire alla Mater Dei, indagati 3 medici: domani l'autopsia

  • Dal gioco d'azzardo alle estorsioni agli imprenditori: la mappa dei racket dei clan in città

  • Furbetti del cartellino all'ospedale San Giacomo di Monopoli: i nomi dei 13 arrestati

Torna su
BariToday è in caricamento