Summer Music Village, la Finanza indaga: acquisiti documenti

I finanzieri nella sede di un'agenzia pubblicitaria, tra gli organizzatori della rassegna, hanno acquisito le fatture relative al pagamento degli artisti e i contratti dei servizi

Indagini della Guardia di Finanza in corso sul Summer Music Village, la manifestazione estiva organizzata dal Comune di Bari tra luglio e agosto sul lungomare.

Secondo quanto riportato dall'Ansa, i finanzieri avrebbero acquisito della documentazione presso la sede di un'agenzia pubblicitaria barese, tra gli organizzatori della rassegna. In particolare, la Guardia di Finanza starebbe esaminando le fatture relative al pagamento degli artisti e i contratti dei servizi, ma anche le delibere con cui l'Amministrazione comunale ha approvato l'evento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colpo al clan Parisi-Palermiti-Milella: i nomi degli arrestati nel blitz dei carabinieri a Bari

  • Grave incidente tra due auto: morti un uomo e una donna. Deceduto anche il loro cagnolino

  • Alla guida senza patente e con addosso eroina, non si ferma all'alt della polizia: inseguimento da film in Tangenziale

  • Fulmine colpisce aereo Ryanair, odissea per i passeggeri del Bari-Londra: partiti con 10 ore di ritardo

  • Le orecchiette di Bari vecchia finiscono sul New York Times: in prima pagina il "crimine della pasta"

  • L'arsenale dei Parisi-Palermiti-Milella in un anonimo appartamento di Japigia. Chili di cocaina pronti per i clan di tutta la città

Torna su
BariToday è in caricamento