Summer Music Village, la Finanza indaga: acquisiti documenti

I finanzieri nella sede di un'agenzia pubblicitaria, tra gli organizzatori della rassegna, hanno acquisito le fatture relative al pagamento degli artisti e i contratti dei servizi

Indagini della Guardia di Finanza in corso sul Summer Music Village, la manifestazione estiva organizzata dal Comune di Bari tra luglio e agosto sul lungomare.

Secondo quanto riportato dall'Ansa, i finanzieri avrebbero acquisito della documentazione presso la sede di un'agenzia pubblicitaria barese, tra gli organizzatori della rassegna. In particolare, la Guardia di Finanza starebbe esaminando le fatture relative al pagamento degli artisti e i contratti dei servizi, ma anche le delibere con cui l'Amministrazione comunale ha approvato l'evento.

Potrebbe interessarti

  • ''U scazzecappetìte'': sapete cos'è?

  • Cos'è la Malmignatta e cosa fare in caso di morso

  • 7 consigli per eliminare il cattivo odore delle ascelle

  • Animali domestici: le regole da rispettare se vivi in un condominio

I più letti della settimana

  • Si sottopone a operazione per dimagrire, madre 35enne muore dopo bendaggio gastrico alla clinica Mater Dei

  • Battiti Live a Bari, svelato il cast: ecco chi sarà sul palco per il gran finale

  • Punta la pistola contro universitari e pretende di parcheggiare: "Toglietevi da lì", paura per 3 ragazzi a San Pasquale

  • Dal gioco d'azzardo alle estorsioni agli imprenditori: la mappa dei racket dei clan in città

  • Morta dopo intervento per dimagrire alla Mater Dei, indagati 3 medici: domani l'autopsia

  • Furbetti del cartellino all'ospedale San Giacomo di Monopoli: i nomi dei 13 arrestati

Torna su
BariToday è in caricamento