Porto di Bari, salvato esemplare di tartaruga 'Caretta-Caretta'

Era già alla deriva da qualche giorno, forse a causa di una bolla d'aria nell'apparato respiratorio: il carapace era ricoperto da molluschi. Verrà affidata al centro Wwf di Molfetta. Rinvenuto anche un altro esemplare nel Tarantino

Operatori del Wwf, su segnalazione della Guardia di Finanza, hanno recuperato un esemplare di tartaruga 'caretta-caretta' in difficoltà respiratorie, mentre nuotava nel porto di Bari, proprio nelle vicinanze degli ormeggi delle motovedette Gdf. La tartaruga, alla deriva da qualche giorno, nuotava molto lentamente e aveva il carapace ricoperto di molluschi bivalvi e alghe.

GUARDA IL VIDEO DEL SALVATAGGIO

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo il Wwf, avrebbe sofferto una bolla d'aria all'interno dell'apparato respiratorio. L'esemplare è in cura nel centro Wwf di Molfetta. Una seconda tartaruga è stata trovata nelle acque di Castellaneta Marina (Ta) con difficoltà natatorie, a causa di un arto spezzato. Quest'ultima è stata quindi affidata al centro Wwf di Policoro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel Barese, ragazzino di 12 anni muore soffocato da una mozzarella

  • Traffico di droga, blitz dei carabinieri nel Barese: smantellata banda, undici arresti

  • Giovane assalita da gruppetto di ragazze per le strade dell'Umbertino: "Erano quindici contro una"

  • Coronavirus, tre nuovi casi in Puglia: due sono in provincia di Bari. Non si registrano decessi

  • Incidente sulla Statale 16, moto urta tir e finisce sull'asfalto: centauro travolto da auto e ferito

  • Fiumi di droga nel Barese, il capo gestiva il sistema dal carcere: acquirenti 'attesi' nella palazzina in centro a Mola

Torna su
BariToday è in caricamento