Telecamere in piazza Umberto, al via i lavori: "Più sicurezza con 16 nuovi 'occhi' tecnologici "

Cominciate le operazioni per installare i dispositivi nel giardino più importante del quartiere Murattiano. le telecamere saranno direttamente collegate con la sala operativa della Polizia Municipale

Hanno preso il via, questa mattina, i primi interventi di installazione delle 16 nuove telecamere che 'sorveglieranno' piazza Umberto: si tratta di 16 nuovi 'occhi' tecnologici ad alta definizione che saranno collegati con la sala operativa della Polizia Municipale. Le nuove telecamere nel giardino umbertino fanno parte dell'appalto che comprende l'installazione di altri 12 visori su piazza Cesare Barristi: "Queste - spiega l'assessore cittadino ai Lavori Pubblici, Giuseppe Galasso - sono in aggiunta alle altre 100 che stiamo installando in tutta la città. Come da progetto, i dispositivi saranno montati in alcuni punti strategici individuati, in modo da monitorare tutti i punti sensibili della piazza. Una telecamera in particolare avrà come campo ottico l’aiuola e il monumento dedicato ai giovani baresi uccisi durante la strage di via Nicolo Dell’Arca per scoraggiare eventuali atti di vandalismo".