Coppia di napoletani perde cellulare in piazza Moro, trovato e restituito da un passante: "L'onestà vince sempre"

Disavventura con lieto fine per una donna in città con il marito: pensava di aver perso lo smartphone con le foto dei suoi nipoti quando una telefonata inaspettata ha permesso di recuperarlo

Pensava ormai di aver perso il suo cellulare, nel quale vi erano anche tante foto dei suoi nipotini, quando, all'improvviso, una telefonata inaspettata le ha fatto provare un bel sospiro di sollievo: è la disavventura, per fortuna conclusasi positivamente, ad Elena e Giuseppe, coppia di napoletani che soggiornava in questi giorni a Bari. La signora, assistente sociale in pensione, non trovava più il telefonino, caduto sull'asfalto nelle vicinanze della stazione centrale. 

A recuperarlo, un uomo della provincia di Bari che ha chiamato il marito della donna, il quale si apprestava a lasciare la stanza dove si trovava, nell'hotel Leon d'Oro di piazza Moro. Sono bastati pochi minuti per incontrarsi e riconsegnare il cellulare alla donna: Voglio pubblicamente ringraziare la persona che ha trovato il mio telefonino, tra l'altro da poco acquistato. Non tanto per il suo valore economico, ma per il fatto che avrei perso tutte le foto dei miei nipotini. L'onestà trionfa sempre" ha spiegato la signora Elena a NapoliToday.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ulteriori particolari su NapoliToday

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il professor Lopalco ottimista sull'epidemia: "La prima ondata pandemica del covid-19 si è spenta"

  • "Se mi riprendi ti butto a mare": giornalista e operatore Rai aggrediti sul lungomare mentre filmavano gli assembramenti

  • Vieni a ballare in Puglia: verso la riapertura delle discoteche all'aperto

  • Quattordici marittimi della Costa Crociere ricoverati per covid ad Acquaviva: "Tutti asintomatici"

  • Coronavirus, al via i test sierologici gratuiti per l'indagine nazionale: 27 i Comuni della provincia di Bari coinvolti

  • Le Frecce Tricolori arrivano a Bari. Sorvolo in mattinata, la Prefettura: "Evitate gli assembramenti"

Torna su
BariToday è in caricamento