Palagiustizia inagibile, il caso al vaglio del Ministero: vertice a Roma

Si valuta la richiesta di dichiarare lo stato di emergenza e adottare provvedimenti straordinari per la risoluzione del problema in tempi brevi. Ieri il Comune ha fissato il termine di 90 giorni per lo sgombero totale della struttura

Dichiarare lo stato di emergenza e procedere con provvedimenti straordinari, per arrivare nel più breve tempo a risolvere la situazione degli uffici del tribunale penale di Bari, senza una sede dopo la dichiarazione di inagibilità del Palagiustizia di via Nazariantz. E' questa la richiesta unanime presentata oggi al tavolo della Ministero della Giustizia, a Roma, dove è in corso un vertice sulla situazione barese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ieri il Comune ha fissato il termine di 90 giorni per lo sgombero totale, mentre nelle tre tensostrutture allestite per consentire lo svolgimento delle udienze di rinvio si moltiplicano i disagi. All'incontro al Ministero sarebbero presenti anche il capo dipartimento della Protezione civile, Angelo Borrelli, il sindaco del capoluogo pugliese, Antonio Decaro, il vicepresidente della Regione Puglia, Antonio Nunziante, i vertici degli uffici giudiziari baresi e il presidente dell'Ordine degli avvocati di Bari, Giovanni Stefanì.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' positivo al Covid ma va al lavoro al ristorante: scoperto 21enne, era in quarantena con l'intera famiglia

  • Riaprono le regioni, da domani via libera agli spostamenti: obbligo di segnalazione per chi arriva in Puglia

  • Coronavirus 'scomparso'? L'epidemiologo Lopalco: "Siamo in una fase di circolazione endemica, nessun terrorismo ma occorre attenzione"

  • Il sindaco Antonio Decaro ospite da Mara Venier a Domenica In: "A Bari solo 56 contagiati. Pugliesi bravissimi nella fase 1"

  • L'estate non decolla su Bari e provincia: in arrivo forti raffiche di vento, nuova allerta meteo

  • La protesta dei 'gilet arancioni' in piazza Prefettura a Bari : "Il governo deve andare a casa"

Torna su
BariToday è in caricamento