Minaccia di buttarsi dal quarto piano in via Pitagora: le Forze dell'Ordine irrompono nell'appartamento e lo salvano

Mattinata di tensione a due passi dalle bancarelle. Sul posto si sono recate squadre di Vigili del Fuoco, Carabinieri, Polizia e vigili urbani, oltre a un'ambulanza del 118

E' stato tratto in salvo un uomo residente in via Pitagora, nel quartiere Japigia di Bari, dopo che, per tutta la mattinata aveva minacciato di gettarsi dal quarto piano del suo appartamento, a due passi dal mercato e dalle bancarelle affollate di passanti. L'allarme è stato dato dalla moglie attorno alle 8.30. Sul posto si sono recate squadre di Vigili del Fuoco ma anche Carabinieri, Polizia e vigili urbani, oltre a un'ambulanza del 118.

La moglie non sarebbe riuscita a entrare in casa con il marito barricato nell'appartamento mentre minacciava di buttarsi giù dove i Vigili del Fuoco avevano collocato un materasso gonfiabile. Dopo circa 5 ore di dialogo, alcuni Carabinieri sono riusciti ad aprire la porta d'ingresso della casa e a trarre in salvo l'uomo. Per lui sono scattati i soccorsi degli operatori sanitari. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina finisce nel sangue a Bari: vittima si rifiuta di consegnare il denaro, accoltellato alla gola e alle gambe

  • Maltempo in arrivo e allerta arancione sul Barese: scuole chiuse in alcuni Comuni

  • Maxi operazione dei carabinieri tra Bari e Altamura: 50 arresti tra capi clan e affiliati, scacco matto ai D'Abramo-Sforza

  • Sangue e lacrime sulle strade del Barese: vittime perlopiù giovanissime, per gli incidenti stradali si muore di più

  • Ramo si spezza per il forte vento e lo investe in pieno: un morto nel Barese

  • Carabiniere in auto con la cocaina, sorpreso dai colleghi durante un controllo: arrestato

Torna su
BariToday è in caricamento