Topi in tribunale, il Comune: Amiu pronta alla disinfestazione

Dopo la richiesta di un "intervento urgentissimo" da parte del procuratore Laudati, l'amministrazione comunale precisa che l'Amiu è pronta ad intervenire, ma non può farlo senza i dovuti permessi da parte del responsabile della sicurezza del Palazzo di Giustizia

"Non è mai venuta meno la disponibilità dell’Amiu a intervenire attraverso operazioni di derattizzazione e disinfestazione nella struttura, così come espressamente richiesto dal sindaco e dal direttore generale del Comune di Bari". Così l'amministrazione comunale risponde all'allarme lanciato ieri dal procuratore della Repubblica Antonio Laudati, che ha chiesto un "intervento urgentissimo"  per la presenza di topi all'interno del Palagiustizia di via Nazariantz.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella nota diffusa nel pomeriggio, l'amministrazione comunale ha precisato che l'Amiu, in seguito alle segnalazioni dei dipendenti, ha già Effettuato un sopralluogo nella struttura lo scorso 3 marzo, dando la disponibilità a procedere con gli interventi di disinfestazione. Tuttavia, sottolinea il Comune, "Gli interventi non sono ancora stati eseguiti in quanto l’Amiu è tuttora in attesa dei permessi e delle indicazioni del responsabile della sicurezza del Palazzo di Giustizia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tre nuovi casi in Puglia: due sono in provincia di Bari. Non si registrano decessi

  • Pesce e molluschi non tracciati pronti per la vendita: chiuso stabilimento ittico a Bari, scattano sanzioni salate

  • Spari nel bar affollato dopo la lite in strada, preso 32enne: era anche ricercato per traffico di droga

  • Tre nuovi casi di Coronavirus in Puglia: un contagio registrato in provincia di Bari

  • Vento forte e rischio temporali, maltempo in arrivo anche sul Barese

  • Traffico di droga, spaccio e auto rubate: blitz dei carabinieri nel Barese, sei arresti

Torna su
BariToday è in caricamento