In casa mezzo chilo di hashish e marijuana: pusher in manette a Toritto

L'uomo, un 37enne, è stato sorpreso dopo una serie di servizi di appostamento e controlli. Arrestato, è stato condotto in carcere

Un uomo di 37 anni è stato arrestato dai carabinieri a Toritto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Le indagini, supportate da numerosi controlli sul territorio e servizi di appostamento, hanno permesso di individuare l'uomo che deteneva in casa un considerevole quantitativo di stupefacente. Il 37enne è stato così colto in flagranza di reato: sequestrato circa mezzo chilogrammo di hashish e marijuana, nonché un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento delle dosi. L'uomo è stato condotto in carcere a Bari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Agguato a colpi di pistola tra i vicoli di Triggiano: pregiudicato 36enne ferito

  • Bari 'spartita' tra 11 clan, la mappa della malavita in città e in provincia: "Panorama in continua evoluzione"

  • Trema la terra nel Barese: scossa di terremoto ad Alberobello

  • "Dove si colloca l'Iran nel globo?" E gli americani indicano la Puglia: i risultati (tutti da ridere) del sondaggio

  • Addio a Mimmo Lerario, scomparso lo storico chef del ristorante Ai 2 Ghiottoni

  • Traffico di droga, blitz della polizia: smantellata organizzazione transnazionale italo-albanese

Torna su
BariToday è in caricamento