Torre a Mare: si sporge troppo e precipita dal balcone, salvo un 11enne

Il ragazzino ha fatto un volo di diversi metri precipitando dal terzo piano di un palazzo. A salvargli la vita un tavolino in plastica che ha attutito il colpo

Forse si è sporto troppo ed ha perso l'equilibrio, precipitando dal balcone al terzo piano della sua abitazione. E' accaduto intorno alle 13 a Torre a Mare. Vittima dell'incidente un ragazzino di 11 anni, salvo per miracolo grazie ad un tavolino. Cadendo, infatti, il ragazzino è finito su un tavolo in plastica che ha attutito il colpo, evitando conseguenze peggiori.

L'11enne ha riportato una frattura alla caviglia, ed è stato soccorso da un'ambulanza del 118. Sul posto sono intervenute volanti della polizia. Secondo quanto si è appreso, l'adolescente sembra sia affetto da autismo, ma le circostanze della caduta restano ancora da chiarire.

Potrebbe interessarti

  • Perchè le zanzare pungono proprio te?

  • C'era una volta la 'Cialdèdde'

  • Come tenere puliti e privi di germi e batteri i bidoncini della spazzatura

  • ''La Uascèzze''

I più letti della settimana

  • Violento nubifragio si abbatte su Bari: grandine e forte pioggia, disagi dal centro alle periferie

  • Nubifragio nella notte in città, tromba d'aria a Torre a Mare: danni alle barche e ai locali della piazzetta

  • Domatore ucciso dalle tigri, la titolare del circo: "Non è stato sbranato, ferita accidentale"

  • Furti di auto nei park & ride e nei parcheggi degli ospedali: i nomi dei 6 arrestati

  • Rischio acquazzoni estivi nel Barese, la Protezione civile lancia l'allerta meteo gialla

  • "Due minuti per un furto", presa banda di ladri d'auto: colpi nei park&ride e negli ospedali

Torna su
BariToday è in caricamento