Torre a Mare, sorpreso a rubare in un'abitazione: 53enne in manette

L'intervento dei poliziotti dopo una segnalazione al 113: l'uomo, dopo aver scavalcato la recinzione, si era introdotto nella casa in piena notte

Nel cuore della notte, ha scavalcato la recizione del giardino e si è introdotto in un'abitazione di Torre a Mare. Qualcuno, però, si è accorto della sua presenza, e ha segnalato quanto stava accadendo al 113.

Così i poliziotti, giunti sul posto, hanno udito forti rumori provenienti dall'abitazione, dalla quale un uomo si stava allontanando scavalcando la recinzione. Gli agenti sono quindi intervenuti, inseguendo e bloccando il fuggitivo, trovato in possesso di guanti utilizzati per il furto. I poliziottti hanno rilevato anche, sulla porta d’ingresso dell’abitazione, i segni di forzatura.

Dopo le pratiche di rito l’arrestato, G.C., 53enne palermitano senza fissa dimora e con precedenti di polizia, è stato condotto in carcere a Bari a disposizione dell’A.G..
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Incendi di auto e furti, i sindaci di Giovinazzo e Molfetta scrivono al Prefetto

  • Cronaca

    Rifiuti abbandonati e 'lancio del sacchetto', sporcaccioni nel mirino: pioggia di multe nel weekend

  • Cronaca

    Caso Bellomo, nuove audizioni in Procura: ascoltate quattro ex corsiste

  • Cronaca

    Accusato di aver soffocato nel sonno la figlia di tre mesi, a processo papà 30enne

I più letti della settimana

  • Omicidio a Carrassi: ucciso 33enne

  • Scontro sulla statale 100, coinvolti sei mezzi: un morto e tre feriti

  • Morta dopo aver infranto una vetrata, l'autopsia: "Escluso litigio violento"

  • Omicidio Andolfi a Carrassi, sparati tre colpi: sicario finge controllo e lo uccide

  • Tre rapinatori irrompono in villa a Torre a Mare: pestato ragazzo 21enne

  • Morta in casa a Polignano, del caso si era occupato 'Chi l'ha visto': "Paola poteva essere salvata"

Torna su
BariToday è in caricamento