Traffico di droga Italia-Spagna, chieste condanne fino a 20 anni

LLe richieste del pm Isabella Ginefra per i nove imputati del processo 'Freedom': secondo l'accusa smistavano sul mercato pugliese grossi quantitativi di hashish, importando la droga dalla Spagna

Condanne dai sette ai venti anni di reclusione per i nove imputati del processo 'Freedom' che si celebra in questi giorni con rito abbreviato davanti al gup del tribunale Giovanni Abbattista: è questa la richiesta dell'accusa rappresentata dal pm Isabella Ginefra.

LE ACCUSE - Gli imputati sono accusati di aver fatto parte di una associazione per delinquere dedita al traffico internazionale di droga, operante tra Spagna e Italia, in grado di immettere sul mercato pugliese di ingenti quantitativi di hashish.

LE CONDANNE CHIESTE - La pena più alta, a venti anni di reclusione, è stata chiesta per il pregiudicato Michele Mallardi, considerato dall'accusa il "mediatore" delle transazioni illecite attraverso le quali la droga, che giungeva dalla Spagna a Napoli, veniva poi smistata in Puglia. 19 anni e 6 mesi sono chiesti invece per Alfonso Mazzarella e Patrizio Fiume, ritenuti i referenti dell'organizzazione a Napoli.

IL TRAFFICO DI DROGA - Secondo quanto accertato dall'indagine della Guardia di Finanza, i 17 imputati avevano messo in piedi un consolidato traffico di stupefacenti - hashish in particolare - tra la Spagna e la Puglia. La droga veniva reperita attraverso una base operativa nella penisola iberica, poi raggiungeva il nostro Paese generalmente nascosta su tir adibiti al trasporto di merci. Una volta giunto in Italia, lo stupefacente veniva gestito da due referenti di base a Napoli, che, a loro volta, si occupavano di rifornire ai due acquirenti baresi, i quali a loro volta distribuivano le sostanze stupefacenti nella provincia. Agli altri imputati il compito, secondo l'accusa, di trasportare, custodire e spacciare la droga al dettaglio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel Barese, ragazzino di 12 anni muore soffocato da una mozzarella

  • Traffico di droga, blitz dei carabinieri nel Barese: smantellata banda, undici arresti

  • Giovane assalita da gruppetto di ragazze per le strade dell'Umbertino: "Erano quindici contro una"

  • Incidente sulla Statale 16, moto urta tir e finisce sull'asfalto: centauro travolto da auto e ferito

  • Fiumi di droga nel Barese, il capo gestiva il sistema dal carcere: acquirenti 'attesi' nella palazzina in centro a Mola

  • La lite condominiale finisce a colpi di coltello: donna ferita alle braccia

Torna su
BariToday è in caricamento