Quasi 800kg di marijuana nell'autocarro: in manette albanese

Un cittadino albanese è stato arrestato in mattinata con l'accusa di traffico internazionale di sostanze stupefacenti. L'uomo deteneva nel suo camion 760kg di marijuana

La marijuana trovata nell'autocarro

Ancora un imponente sequestro di sostanze stupefacenti provenienti dall'Albania: dopo quello effettuato la scorsa settimana, la Guardia di Finanza di Bari, in collaborazione con ufficiali doganali e unità cinofile, ha sequestrato ben 760 chilogrammi di marijuana rinvenuta all'interno di un autocarro proveniente dall'Albania.

L'autista del camion, un cittadino albanese di 39 anni residente in Italia, è stato arrestato con l'accusa di traffico internazionale di sostanze stupefacenti e contrabbando doganale. L'attività di spaccio della marijuana avrebbe fruttato una cifra vicina agli 8 milioni di euro.

Potrebbe interessarti

  • Perchè le zanzare pungono proprio te?

  • Cos'è la Malmignatta e cosa fare in caso di morso

  • C'era una volta la 'Cialdèdde'

  • Come tenere puliti e privi di germi e batteri i bidoncini della spazzatura

I più letti della settimana

  • Domatore ucciso dalle tigri, la titolare del circo: "Non è stato sbranato, ferita accidentale"

  • Il quartiere Libertà piange Fransua: cordoglio e messaggi di ricordo sui social

  • Da Giovinazzo a Fesca trasportata dal mare mosso: gabbia per l'allevamento pesci recuperata dalla Guardia Costiera

  • Tornano i temporali: dodici ore di allerta 'gialla' sulla Puglia

  • In arrivo un'altra ondata di maltempo: allerta arancione per martedì, previsti temporali e grandine

  • Branco di lupi assalta allevamento nel Barese: "Decine di capre uccise"

Torna su
BariToday è in caricamento