Quasi 800kg di marijuana nell'autocarro: in manette albanese

Un cittadino albanese è stato arrestato in mattinata con l'accusa di traffico internazionale di sostanze stupefacenti. L'uomo deteneva nel suo camion 760kg di marijuana

La marijuana trovata nell'autocarro

Ancora un imponente sequestro di sostanze stupefacenti provenienti dall'Albania: dopo quello effettuato la scorsa settimana, la Guardia di Finanza di Bari, in collaborazione con ufficiali doganali e unità cinofile, ha sequestrato ben 760 chilogrammi di marijuana rinvenuta all'interno di un autocarro proveniente dall'Albania.

L'autista del camion, un cittadino albanese di 39 anni residente in Italia, è stato arrestato con l'accusa di traffico internazionale di sostanze stupefacenti e contrabbando doganale. L'attività di spaccio della marijuana avrebbe fruttato una cifra vicina agli 8 milioni di euro.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Investito mentre attraversa la Tangenziale: un morto. Traffico bloccato sulla Statale 16

  • Il dolore per Ivan, morto in uno schianto in moto a 17 anni: "Ora sei un angelo, ti ricorderemo sempre"

  • Pitbull senza guinzaglio semina il panico in pizzeria: si avventa contro cagnolino e lo uccide

  • Schianto con la moto alla zona industriale: muore ragazzo di 17 anni, ferito l'amico

  • Sparatoria tra la folla nel centro storico di Bitritto: feriti un passante e un pregiudicato

  • Incidente in Tangenziale all'altezza di Santa Fara: traffico in tilt e code per chilometri

Torna su
BariToday è in caricamento