Sorpreso nella stazione di Gioia mentre imbrattava un treno: denunciato

Il 'writer' dovrà rispondere del reato di danneggiamento. "Fenomeno in crescita nell'ultimo periodo" spiegano dal Compartimento polizia ferroviaria per la Puglia, la Basilicata ed il Molise

Gli agenti di polizia ferroviaria lo hanno fermato con ancora la bomboletta in mano e la maschera protettiva sulla faccia, pronto a iniziare la sua 'opera'. Sono riusciti a fermarlo prima che iniziasse a imbrattare un treno fermo alla stazione di Gioia del Colle. Il writer si è beccato così nella serata di ieri una denuncia per danneggiamento.

Si tratta dell'ultimo controllo nelle stazioni da parte del Compartimento polizia ferroviaria per la Puglia, la Basilicata ed il Molise, diretto da Luigi Liguori, volto a reprimere il fenomeno del danneggiamento ed imbrattamento ai treni con vernici spray. Diverse infatti le denunce arrivate nell'ultimo periodo al Comparto di polizia ferroviaria.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Metterlo subito in cella, altro che denuncia.

    • Troppo comodo. Invece mandatelo per una anno a pulire tutti i treni imbrattati da queste persone.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Immortalato dalle telecamere mentre danneggia la tomba del generale Marzulli: preso 58enne

  • Cronaca

    Allarme bomba nel Castello di Conversano, evacuati turisti e operatori: sul posto gli artificieri, verifiche in corso

  • Cronaca

    Tre tende per le udienze, volontari della Protezione Civile in azione nel Tribunale di via Nazariantz

  • Cronaca

    Pescava ricci di mare nonostante i i divieti: multa salata per un biscegliese ad Ancona

I più letti della settimana

  • A bordo della Ferrari si scontra con un furgone: incidente mortale a Palo del Colle

  • Apriva la cassaforte per rubare migliaia di euro d'incasso: preso ragioniere di una nota sala ricevimenti del Barese

  • Parcheggio con 200 posti auto e nuova illuminazione: a fine giugno al via i lavori a San Giorgio

  • FC Bari, c'è la sentenza del Tribunale federale: confermati i due punti di penalizzazione

  • Immortalato dalle telecamere mentre danneggia la tomba del generale Marzulli: preso 58enne

  • Lotta agli 'sporcaccioni', oltre 300 incastrati dalle fototrappole: "Multe anche per chi porta i rifiuti a Bari dai paesi limitrofi"

Torna su
BariToday è in caricamento