Turista americana trovata morta in una villetta a Carbonara: indagano i Carabinieri

Sul corpo della donna sarebbero state rinvenute alcune ecchimosi. Il ritrovamento è avvenuto in una villetta, in una traversa di via Vela

Una turista di origini americane è stata trovata morta all'interno della stanza di una struttura extralberghiera di Bari-Carbonara. Sulle circostanze della morte sono in corso indagini da parte dei carabinieri. La donna avrebbe delle ecchimosi sul collo. Sul posto è giunto il pm di turno Marco d'Agostino.

In corso i rilievi del reparto Sis

La viaggiatrice, una 65enne, era a Bari per un periodo di vacanza insieme con il marito. L'allarme è giunto in sala operativa tra le 7.30 e le 8. Il ritrovamento è avvenuto in una villetta, in una traversa di via Vela. Per gli inquirenti potrebbe essersi trattato di una morte naturale: le ecchimosi sarebbero state prodotte dopo una caduta. La camera da letto è stata rinvenuta in ordine e non presenta segni di effrazione. In corso i rilievi del reparto Sis dei Carabinieri e del medico legale.

Potrebbe interessarti

  • Perchè le zanzare pungono proprio te?

  • C'era una volta la 'Cialdèdde'

  • Come tenere puliti e privi di germi e batteri i bidoncini della spazzatura

  • Forno a microonde, quali sono i reali rischi per la salute?

I più letti della settimana

  • Violento nubifragio si abbatte su Bari: grandine e forte pioggia, disagi dal centro alle periferie

  • Nubifragio nella notte in città, tromba d'aria a Torre a Mare: danni alle barche e ai locali della piazzetta

  • Domatore ucciso dalle tigri, la titolare del circo: "Non è stato sbranato, ferita accidentale"

  • Furti di auto nei park & ride e nei parcheggi degli ospedali: i nomi dei 6 arrestati

  • Rischio acquazzoni estivi nel Barese, la Protezione civile lancia l'allerta meteo gialla

  • "Due minuti per un furto", presa banda di ladri d'auto: colpi nei park&ride e negli ospedali

Torna su
BariToday è in caricamento