Tende davanti all'ufficio postale per accogliere gli anziani in coda, a Valenzano l'iniziativa per il pagamento delle pensioni

Le strutture montate dai volontari di Protezione civile del Gruppo Volontari Valenzano d'intesa con il Comune per rendere più confortevole l'attesa e allo stesso tempo evitare assembramenti

Tende pneumatiche riscaldate per accogliere gli anziani che da domani si recheranno alle Poste per il ritiro delle pensioni, per rendere più confortevole l'attesa e allo stesso tempo impedire la formazione di assembramenti. E' l'iniziativa voluta dal Comune di Valenzano: in giornata, volontari della Protezione civile del Gruppo Volontari Valenzano sono stati impegnati nel montaggi delle tende davanti all'ufficio postale di largo Marconi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"In questo modo - spiega con un post su Fb il sindaco Romanazzi - renderemo più confortevole l'attesa in fila, viste anche le previsioni del tempo. All'ingresso controlleremo la temperatura corporea di chi arriva e monitoreremo la situazione affinché si rispetti il metro di distanza fra le persone. Inoltre distribuiremo una mascherina alle anziane e agli anziani sprovvisti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Commando assalta tir pieno di prodotti alimentari e sequestra autista: caccia ai malviventi

  • "Ero a fare le pelose" sul lungomare: scatta multa da 3mila euro. A Bari oltre 300 persone in quarantena

  • Lutto nel mondo dello spettacolo: è morta Matilde Lomaglio, volto barese della tv negli anni '80

  • Stroncato dal coronavirus a 44 anni: l'addio di amici e colleghi per Luca Tarquinio Coletta, 'gigante buono' della Multiservizi

  • Nonno contagiato dal Coronavirus al San Paolo: in sette vivevano nell'appartamento da 60mq

  • "I non residenti lascino casa per i controlli", nei condomini di Bari numerosi manifesti truffa: indaga la Polizia

Torna su
BariToday è in caricamento