Centomila euro in valuta non dichiarata scoperti nel porto di Bari: 'pizzicati' in cinque

I funzionari dell’Ufficio delle Dogane e Monopoli  di Bari, in collaborazione con i militari della Guardia di Finanza, hanno scoperto due tentativi di illecito nello scalo cittadino

I funzionari dell’Ufficio delle Dogane e Monopoli  di Bari, in collaborazione con i militari della Guardia di Finanza, hanno scoperto due tentativi di illecito per valuta non dichiarata da parte di alcuni viaggiatori in arrivo nel porto cittadino. Nel primo caso a tre albanesi è stato contestato il tentativo di importare circa 58mila euro. In un altro, invece, a un cittadino italiano e a un altro albanese è stato
contestato il tentativo di esportazione di 41mila sterline inglesi. Tutti i trasgressori si sono avvalsi della facoltà dell’oblazione con pagamento immediato secondo la normativa vigente.

Potrebbe interessarti

  • 8 trucchi per togliere le pieghe sui vestiti senza usare il ferro da stiro

  • Ferragosto 2019: gli eventi a Bari e provincia

  • Le tignole mangiano il guardaroba: i rimedi per eliminarle dal nostro armadio

  • 5 benefici per chi cammina in riva al mare

I più letti della settimana

  • Annega in mare a Metaponto, muore mamma 26enne residente nel Barese. Salva la figlia di 6 anni

  • Si sente male in vacanza in Salento, ricoverata da Lecce a Bari: muore bimba di un anno

  • Auto si ribalta all'altezza di una rotatoria, 32enne barese muore in provincia di Milano

  • Ragazzo di 17 anni trovato morto in casa a Monopoli, decesso per cause naturali. Indaga la Polizia

  • Si staccano pietre da Lama Monachile e finiscono in mare, stop ai bagni accanto alla parete rocciosa

  • Picchia cliente con una spranga dopo una lite, arrestato esercente: questore chiude negozio in piazza Moro

Torna su
BariToday è in caricamento