Oltre 128mila euro di valuta non dichiarata nei bagagli a mano: controlli al porto

La scoperta dei funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli di Bari e della Guardia di Finanza. Fermati diversi cittadini stranieri in partenza per l'Albania

Scoperta valuta non dichiarata al porto di Bari. I funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli di Bari, durante un controllo effettuato in collaborazione con la Guardia di Finanza, ha trovato 128.329 euro non dichiarati all’interno di bagagli trasportati a mano di persone straniere in partenza per l'Albania. Si tratta di cittadini di nazionalità albanese, polacca, macedone e kosovara, che si sono avvalsi dello strumento dell'oblazione per estinguere il reato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il professor Lopalco ottimista sull'epidemia: "La prima ondata pandemica del covid-19 si è spenta"

  • "Se mi riprendi ti butto a mare": giornalista e operatore Rai aggrediti sul lungomare mentre filmavano gli assembramenti

  • Vieni a ballare in Puglia: verso la riapertura delle discoteche all'aperto

  • Quattordici marittimi della Costa Crociere ricoverati per covid ad Acquaviva: "Tutti asintomatici"

  • Coronavirus, al via i test sierologici gratuiti per l'indagine nazionale: 27 i Comuni della provincia di Bari coinvolti

  • Il sindaco Antonio Decaro ospite da Mara Venier a Domenica In: "A Bari solo 56 contagiati. Pugliesi bravissimi nella fase 1"

Torna su
BariToday è in caricamento