Vendevano orologi falsi in piazza Moro, denunciati due senza fissa dimora

Un kosovaro 60enne e un macedone 50enne sono stati fermati dalla polizia ferroviaria dopo una segnalazione. Sequestrati due orologi tempestati di falsi brillanti e 650 euro, frutto dell'attività illecita

Il denaro e gli orologi sequestrati dalla Polfer

Vendevano orologi falsi - tempestati di brillanti - in piazza Moro, spacciandoli per originali. Sono stati denunciati per truffa due stranieri senza fissa dimora, il 67enne kosovaro Z.F. e il 50enne macedone I.I. I controlli in zona da parte della polizia ferroviaria erano partiti dopo la denuncia di un albanese, al quale era stato proposto 'l'affare', ovvero l'acquisto di un orologio di marca a prezzi stracciati. 

I due sono stati fermati dagli agenti, che hanno rinvenuto nella loro macchina anche altri due orologi con brillanti falsi e la somma di 650 euro, probabile frutto della vendita illegale, in parte poi restituite alle vittime della truffa. "Non si esclude  - scrive in una nota la Polfer - che ci possano essere altre vittime, pertanto la Polizia ferroviaria invita a formalizzare denuncia anche presso il Reparto Operativo della Stazione F.S. di Bari Centrale, per verificare se gli autori siano ancora la famigerata coppia".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Incidenti stradali

      Tamponamento auto-moto in tangenziale, code e disagi per gli automobilisti

    • Cronaca

      Bari celebra la festa della Liberazione: cerimonia al Sacrario, dibattiti e 'Passeggiata antifascista'

    • Cronaca

      Disastro ferroviario Andria-Corato, simulato lo scontro tra i treni per le indagini

    • Sport

      Salernitana-Bari 0-0: reti bianche all'Arechi. Chance sprecata per entrambe le squadre

    I più letti della settimana

    • Scontro tra due camion sulla A1: muore camionista barese Alessandro Lippolis

    • La terra trema in Puglia: scosse di magnitudo 4 fino al confine tra Bari e Bat

    • Scomparso 25enne a Conversano: nessuna notizia dal 18 aprile

    • Incidente sul lungomare all'altezza di Torre Quetta: ferite gravemente tre persone

    • Modella perse la vita al ritorno dall'escursione, scattano indagini della Procura

    • Bazar della droga 'protetto' da rilevatore di microspie: quattro persone in manette

    Torna su
    BariToday è in caricamento