Le Feste in via Manzoni tra arte, shopping e prodotti tipici: "Siamo il centro cittadino"

Tante iniziative a dicembre organizzate dai Commercianti della storica strada del quartiere Libertà: "Aperti nuovi negozi. Vogliamo che la zona torni a splendere"

Arte, spettacolo e gastronomia per 'accendere' il Natale anche in via Manzoni. Tante le iniziative proposte dall'associazione 'I Commercianti di via Manzoni e dintorni', a cominciare dalla 'Christmas Art Show', prima edizione di una mostra pittorica itinerante Dintorni”, in collaborazione con la Confcommercio Bari-BAT, e Formaquattro, che trasformerà la storica strada in una grande galleria a cielo aperto. Le vetrine dei negozi ospiteranno vere e proprie opere d'arte con quadri e sculture. L'appuntamento sarà inaugurato sabato prossimo alle 18. Nella stessa giornata e in quella del 16, la Coldiretti sarà protagonista con tanti prodotti della gastronomia mediterranea. Una buona occasione per coniugare cultura, gusto e divertimento con lo shopping: tutti i clienti che a dicembre faranno shopping nei negozi di via Manzoni e dintorni saranno omaggiati della 'Privilege Card', una carta personalizzata che offre vantaggi, promozioni e sconti.

Lucamante: "Stiamo lavorando tanto per il rilancio della strada"

“Vorremmo - afferma Patrizia Lucamante, riconfermata presidente dell'associazione dei commercianti della strada del Libertà -  che l’amministrazione comunale focalizzi l’attenzione sulla riqualificazione di via Manzoni e dintorni. Noi ci crediamo e stiamo lavorando tanto e credo bene, visto che la risposta è data dalle nuove aperture di nuovi  negozi, ma non basta. Ringrazio l’assessore Carla Palone per i suoi interventi mirati a sostenerci, ma serve anche l’impegno a ripristinare i palazzi in disuso,servono  parcheggi per incrementare lo shopping. E’ evidente che insieme a noi tutti coloro che investono nelle nuove aperture di esercizi commerciali, vogliono rivedere via Manzoni e d’intorni risplendere. Tra l’altro diversamente da quanto sta accadendo in via Sparano e via Argiro, nella nostra area sono presenti ancora i negozi storici di Bari, quelli che hanno scritto la storia del commercio barese, e allora perché l’amministrazione comunale più volte sollecitata non si impegna di più. Noi siamo il centro cittadino, e meritiamo un occhio di riguardo ricordo che piazza Risorgimento si apre alla vista del Teatro Petruzzelli, siamo a due passi dal porto e da Corso Vittorio Emanuele”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ha un malore alla guida e finisce contro un'auto: incidente mortale a Poggiofranco

  • Vigilessa 'stagionale' arrestata a Bari: è stata trovata con 50 grammi di eroina

  • Blitz a Bari, raffica di arresti nel clan Parisi-Palermiti-Milella: smantellati arsenale da guerra e traffico di droga

  • 24enne "brutalmente" violentata e minacciata di morte da una gang (forse parte di una setta): chiesti 12 anni al "capo"

  • Colpo al clan Parisi-Palermiti-Milella: i nomi degli arrestati nel blitz dei carabinieri a Bari

  • Terremoti e rischio tsunami, nel passato maremoti tra Bari e il Gargano. "Adriatico una casa in cui spostiamo sempre i mobili"

Torna su
BariToday è in caricamento