Aggredisce donna in strada pretendendo denaro, in manette un 25enne

E' accaduto in via Nicolai. Il giovane, di nazionalità nigeriane, ha aggredito e strattonato una donna di 63 anni, pretendendo del denaro per una presunta prestazione sessuale avvenuta in precedenza. E' stato bloccato e arrestato dai carabinieri

Pretendeva denaro di cambio di una presunta prestazione sessuale avvenuta in precedenza. Per questo ha aggredito e strattonato una donna, una 63enne barese, accusandola di non aver 'saldato il debito'. E' accaduto in via Nicolai, dove i carabinieri hanno arrestato un cittadino nigeriano di 25 anni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il giovane ha avvicinato la donna in strada cominciando a chiederle denaro e a malmenarla. Qualcuno ha assistito alla scena, e ha deciso di chiamare i carabinieri. Quando i militari sono giunti sul posto, il 25enne , in preda all'ira, si è scagliato anche contro di loro, ma è stato bloccato e arrestato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' positivo al Covid ma va al lavoro al ristorante: scoperto 21enne, era in quarantena con l'intera famiglia

  • Il professor Lopalco ottimista sull'epidemia: "La prima ondata pandemica del covid-19 si è spenta"

  • Vieni a ballare in Puglia: verso la riapertura delle discoteche all'aperto

  • Riaprono le regioni, da domani via libera agli spostamenti: obbligo di segnalazione per chi arriva in Puglia

  • Coronavirus 'scomparso'? L'epidemiologo Lopalco: "Siamo in una fase di circolazione endemica, nessun terrorismo ma occorre attenzione"

  • Quattordici marittimi della Costa Crociere ricoverati per covid ad Acquaviva: "Tutti asintomatici"

Torna su
BariToday è in caricamento