Via Sparano, entrano in negozio e infilano vestiti nello zaino: denunciati due diciottenni

E' accaduto ieri pomeriggio nella strada dello shopping barese. I giovani sono stati bloccati dal proprietario dell'esercizio commerciale e dalla polizia: recuperata merce per un valore di circa 100 euro

Avrebbero infilato alcuni capi di abbigliamento in uno zaino dopo aver tolto le placche antitaccheggio, ma sono stati fermati all'uscita del negozio dal responsabile del punto vendita e da alcuni agenti di Polizia. E' accaduto ieri in via Sparano: in manette sono finiti due ragazzi di 18anni, accusati di furto aggravato in concorso. Durante la perquisizione sono stati trovati in possesso di merce per un valore di circa 100 euro, un taglierino di colore giallo e un paio di forbici: entrambi sono stati denunciati in stato di libertà.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Un anno di Casa delle Bambine e dei Bambini: "Sostegno concreto alle famiglie più sfortunate"

  • Cronaca

    Indagini sul crac Ciccolella, la FC Bari: "Società estranea agli accertamenti, nessuna perquisizione"

  • Cronaca

    Dal parco della rinascita al waterfront di San Cataldo: ecco le opere pubbliche finanziate fino al 2020

  • Cronaca

    Branco di cani in via Ranieri, residenti allarmati: "Già uccisi sei gatti, temiamo aggressioni"

I più letti della settimana

  • Omicidio a Carrassi: ucciso 33enne

  • Scontro sulla statale 100, coinvolti sei mezzi: un morto e tre feriti

  • Omicidio Andolfi a Carrassi, sparati tre colpi: sicario finge controllo e lo uccide

  • Tre rapinatori irrompono in villa a Torre a Mare: pestato ragazzo 21enne

  • Sparatoria per strada a Madonnella: esplosi diversi colpi di pistola

  • Traffico di droga, armi ed estorsioni: condanne definitive, 11 arresti tra Bari e Bitonto

Torna su
BariToday è in caricamento