Via Sparano, entrano in negozio e infilano vestiti nello zaino: denunciati due diciottenni

E' accaduto ieri pomeriggio nella strada dello shopping barese. I giovani sono stati bloccati dal proprietario dell'esercizio commerciale e dalla polizia: recuperata merce per un valore di circa 100 euro

Avrebbero infilato alcuni capi di abbigliamento in uno zaino dopo aver tolto le placche antitaccheggio, ma sono stati fermati all'uscita del negozio dal responsabile del punto vendita e da alcuni agenti di Polizia. E' accaduto ieri in via Sparano: in manette sono finiti due ragazzi di 18anni, accusati di furto aggravato in concorso. Durante la perquisizione sono stati trovati in possesso di merce per un valore di circa 100 euro, un taglierino di colore giallo e un paio di forbici: entrambi sono stati denunciati in stato di libertà.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      'Rivoluzione' porta a porta, a maggio si comincia con Santo Spirito: in arrivo kit e bidoncini

    • Cronaca

      Filmato mentre faceva sesso con l'amante in azienda: due indagati per diffamazione

    • Cronaca

      San Nicola 2017, il sorteggio dei pescherecci: la statua sarà trasportata da 'Nicolaus'

    • Cronaca

      Torricella, viaggio nel parco giochi colpito dai vandali. I residenti: "Pericoloso per i bambini"

    I più letti della settimana

    • Sparatoria al San Paolo: ucciso dipendente Amiu Michele Amedeo

    • Sorpresi con armi cariche e giubbotti antiproiettile, tre arresti a Japigia: "Pronti a far fuoco"

    • San Nicola e G7, settimana 'di fuoco' per il traffico: stop alle auto sul Lungomare e divieti in centro

    • La terra trema in Puglia: scosse di magnitudo 4 fino al confine tra Bari e Bat

    • Tamponamento auto-moto in tangenziale, code e disagi per gli automobilisti

    • Ritrovato ad Otranto il 25enne Luigi Marchitelli: era scomparso da una settimana

    Torna su
    BariToday è in caricamento