Via Sparano, entrano in negozio e infilano vestiti nello zaino: denunciati due diciottenni

E' accaduto ieri pomeriggio nella strada dello shopping barese. I giovani sono stati bloccati dal proprietario dell'esercizio commerciale e dalla polizia: recuperata merce per un valore di circa 100 euro

Avrebbero infilato alcuni capi di abbigliamento in uno zaino dopo aver tolto le placche antitaccheggio, ma sono stati fermati all'uscita del negozio dal responsabile del punto vendita e da alcuni agenti di Polizia. E' accaduto ieri in via Sparano: in manette sono finiti due ragazzi di 18anni, accusati di furto aggravato in concorso. Durante la perquisizione sono stati trovati in possesso di merce per un valore di circa 100 euro, un taglierino di colore giallo e un paio di forbici: entrambi sono stati denunciati in stato di libertà.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Inseguimento in mare e maxisequestro di marijuana: arrestati tre scafisti a Mola

    • Cronaca

      Piazza Chiurlia, giovani teppisti al mercatino di Natale. Il Comune: "Presidio fisso dei vigili"

    • Cronaca

      Doppio assalto ai bancomat nella notte: colpi a Bari e a Triggiano

    • Cronaca

      Centri scommesse irregolari, blitz della GdF: 13 denunce a Bari e in provincia

    I più letti della settimana

    • Capodanno a Bari, J-Ax e Fedez per il 'concertone' in piazza

    • San Girolamo, pestato nel suo negozio: 49enne ferito fugge in un bar

    • Referendum, alle ore 12 affluenza al 17,83%

    • San Nicola, a Bari vecchia si rinnovano riti e tradizioni della festa

    • Shopping natalizio sotto le stelle, Carrassi 'raddoppia': "Notti bianche il 13 e il 16"

    • In bici per spacciare hashish, sorpreso dalla polizia: tenta la fuga, preso 25enne

    Torna su
    BariToday è in caricamento