Via Sparano, entrano in negozio e infilano vestiti nello zaino: denunciati due diciottenni

E' accaduto ieri pomeriggio nella strada dello shopping barese. I giovani sono stati bloccati dal proprietario dell'esercizio commerciale e dalla polizia: recuperata merce per un valore di circa 100 euro

Avrebbero infilato alcuni capi di abbigliamento in uno zaino dopo aver tolto le placche antitaccheggio, ma sono stati fermati all'uscita del negozio dal responsabile del punto vendita e da alcuni agenti di Polizia. E' accaduto ieri in via Sparano: in manette sono finiti due ragazzi di 18anni, accusati di furto aggravato in concorso. Durante la perquisizione sono stati trovati in possesso di merce per un valore di circa 100 euro, un taglierino di colore giallo e un paio di forbici: entrambi sono stati denunciati in stato di libertà.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Il tribunale di via Nazariantz non è agibile", il Comune revoca il certificato dopo la perizia tecnica

  • Cronaca

    Tra 'contropizzini', palloncini e canti i ragazzi del Libertà ricordano Falcone: "No alla Mafia, giorno dopo giorno"

  • Sport

    Deferimento Bari: udienza anticipata al 25 maggio. Rischio rinvio alto

  • Attualità

    "Assi di sviluppo" e un 'polmone verde' tra Japigia e la costa: il futuro del lungomare sud in un Concorso di idee

I più letti della settimana

  • A bordo della Ferrari si scontra con un furgone: incidente mortale a Palo del Colle

  • Un medico del Miulli è il miglior cardiologo d'Italia: Massimo Grimaldi vince i Top Doctor Awards

  • Quattro giorni dedicati al cibo di strada: a parco 2 Giugno torna 'Gnam'

  • Timbrava il cartellino, poi si allontanava dal posto di lavoro: arrestato medico al 'Di Venere'

  • Ragazzina violentata per oltre un anno e mezzo a Bari: due a processo

  • Parcheggio con 200 posti auto e nuova illuminazione: a fine giugno al via i lavori a San Giorgio

Torna su
BariToday è in caricamento