Salotto Liberty di via Sparano, prime crepe sulla pavimentazione: "Ripristino nei prossimi giorni". Test anche per l'impianto sonoro

Sopralluogo dell'assessore Galasso sul tratto pedonale in corrispondenza di palazzo Mincuzzi: "Lavori a spese dell'appaltatrice". Prove per le casse che diffonderanno musica e messaggi lungo la strada

Sarà sostituita e ripristinata nei prossimi giorni parte della pavimentazione del salotto Liberty di via Sparano, all'altezza di via Putignani sulla quale sono comparse alcune lesioni e crepe: è l'esito del sopralluogo di questa mattina da parte dell'assessore cittadino ai Lavori Pubblici, Giuseppe Galasso, assieme ad alcuni tecnici comunali, per verificare lo stato dei luoghi. Secondo un primo esame, le fessurazioni sarebbero correlate alle diverse condizioni meteorologiche all'epoca del getto e al diverso tempo intercorso per la maturazione prima delle operazioni di levigatura.

Ripristino a spese dell'azienda appaltatrice

"Alcune delle aree fessurate - afferma Galasso - infatti, sono state oggetto di lavorazione che hanno subito accelerazioni correlate alla necessità di dare aperto quell’isolato in corrispondenza della festa di San Nicola, circostanza quest’ultima che sembrerebbe essere stata concausa del diverso comportamento di porzioni di pavimentazioni contigue fra di loro, alcune interessate da fessurazioni ed altre intonse". Nei prossimi giorni, in concomitanza con l'avvio dei lavori per l'incrocio verde e la pavimentazione, si provvederà alla rimozione di alcune porzioni della pavimentazione del salotto Liberty e il rifacimento a spese dell'appaltatore. 

crepe via sparano-2

Test per l'impianto sonoro: "Funzionerà anche per singolo isolato"

Intanto, stamattina, all'angolo con via Calefati, sono state effettuate le prime prove di funzionamento del sistema di diffusione sonora con altoparlanti che permetterà ai passanti di ascoltare messaggi, musica e voci. Un impianto utile per allestire eventi che potrà funzionare anche in maniera mirata, a seconda dell'isolato prescelto: “Complessivamente - aggiunge Galasso - sull'intera lunghezza di via Sparano, saranno installati 22 altoparlanti collegate direttamente anche al comando di Polizia Locale, attraverso un microfono che potrà essere utilizzato per diramare informazioni di pubblica utilità di qualsiasi tipo. Il montaggio della casse rientra tra le dotazioni tecnologiche previste per la nuova via Sparano che sarà completata entro Natale, e il nuovo impianti di diffusione sonora sarà già funzionate e fruibile dalla cittadinanza entro le prossime festività natalizie".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Salvini a Bari: a Japigia la visita alla villa confiscata alla criminalità

  • Politica

    "Basta fomentare odio", gli studenti di Link accolgono Salvini con una 'barca' di messaggi

  • Cronaca

    Strada transennata a Santo Spirito dopo la sentenza, ma il Municipio si ribella: "Serve per il deflusso del traffico"

  • Cronaca

    Assalto al supermercato: armati minacciarono cassiere e clienti, presi baby rapinatori

I più letti della settimana

  • Netturbino ucciso davanti alla sede Amiu, 4 arresti per l'omicidio Amedeo: "L'ex amante commissionò il delitto"

  • Aereo colpito da un fulmine, paura tra i passeggeri in arrivo a Bari

  • Il nuovo film di Checco Zalone uscirà a Natale 2019: "Si chiamerà Tolo Tolo"

  • Lotte e alleanze per il potere, le 'comparanze' per espandersi oltre la città: i clan baresi fotografati dalla Dia

  • Omicidio Michele Amedeo davanti alla sede Amiu: i nomi dei quattro arrestati

  • Mafia e scommesse online, in 21 a processo. Tommy Parisi viola domiciliari e torna in carcere

Torna su
BariToday è in caricamento