Studenti e docenti di San Pietroburgo in visita a Palazzo di Città: "Bari cerniera tra Oriente e Occidente"

Fanno parte di un progetto di gemellaggio tra istituti pugliesi e la scuola '555' del comune russo, intitolato "Progetto Puglia - San Pietroburgo"

Un pezzo di Russia a Bari per celebrare un protocollo d'intesa tra il territorio pugliese e quello di San Pietroburgo. Parliamo dei 38 alunni di tre licei della città sovietica, ricevuti in mattinata a Palazzo di Città dall'assessore Giuseppe Galasso. Gli studenti hanno partecipato a un gemellaggio promosso nell'ambito del protocollo triennale di intesa “Progetto Puglia - San Pietroburgo”, che vede coinvolti l’Istituto Comprensivo “Massari Galilei”, il Liceo delle Scienze Umane “Vittorino Da Feltre” di Taranto, l’I.I.S.S. “L. da Vinci” di Martina Franca e l’associazione “Verso Est”, che ha curato i rapporti con la Russia e un accordo di rete con la Scuola n. 555 San Pietroburgo.

Accompagnati dai dirigenti scolastici e dai docenti delle scuole coinvolte, gli studenti russi hanno visitato le sale di rappresentanza di Palazzo di Città. L’assessore Galasso, a nome del sindaco Decaro, ha rivolto loro un benvenuto nella citta di Bari sottolineandone la tradizionale vocazione all’accoglienza e il ruolo di città cerniera fra Oriente e Occidente.

Il progetto

Il progetto prevede l’organizzazione di un gemellaggio con una scuola di pari grado della città russa, con scambi di docenti e operatori per l’approfondimento di tematiche di natura pedagogica, didattica, formativa, organizzativa; la mobilità degli alunni allo scopo di effettuare studi comparativi dei sistemi di istruzione e formazione nonché dei modelli pedagogico-didattici; la realizzazione di festival e rassegne finalizzati alla valorizzazione delle attività espressive, quali veicoli per il consolidamento dei valori dell’amicizia e dell’inclusione sociale; la promozione dello studio reciproco delle lingue russa e italiana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Se mi riprendi ti butto a mare": giornalista e operatore Rai aggrediti sul lungomare mentre filmavano gli assembramenti

  • Il professor Lopalco ottimista sull'epidemia: "La prima ondata pandemica del covid-19 si è spenta"

  • Superbonus al 110%, ristrutturare casa a costo zero: chi può richiedere la detrazione e quali lavori effettuare

  • Vieni a ballare in Puglia: verso la riapertura delle discoteche all'aperto

  • Coronavirus, al via i test sierologici gratuiti per l'indagine nazionale: 27 i Comuni della provincia di Bari coinvolti

  • Le Frecce Tricolori arrivano a Bari. Sorvolo in mattinata, la Prefettura: "Evitate gli assembramenti"

Torna su
BariToday è in caricamento