Internet per tutti, arriva il wi-fi gratuito in due nuove aree di Bari

In piazza del Ferrarese e in corso Vittorio Emanuele è già possibile collegarsi gratuitamente ad internet per un'ora al giorno. Entro la fine dell'anno saranno pronte dieci nuove aree wi-fi

“L'accesso a internet per tutti è ormai un diritto che non si può più negare”. Con queste parole oggi nella Sala Murat in Piazza Ferrarese il sindaco di Bari Michele Emiliano ha presentato insieme all'assessore all'innovazione tecnologica Mara Giampaolo, la copertura wi-fi per due nuove piazze della città di Bari. A distanza di un anno dall'inaugurazione dell'hotspot di Parco 2 Giugno oggi anche Corso Vittorio Emanuele (da Piazza Libertà a Piazza Chiurlia) e piazza del Ferrarese forniranno la copertura internet gratuitamente. Per accedere al servizio basta connettersi alla rete “Bari wireless” e seguire i passaggi per l'iscrizione del proprio portatile, smartphone o tablet.

Basterà fornire un numero di cellulare e una password per poter navigare su internet un'ora al giorno. “Presto sarà  possibile esteso il tempo fino a due ore – spiega l'assessore che poi risponde alle polemiche passate sul malfunzionamento del wi-fi nel parco 2 Giugno – Il malfunzionamento di quell'area wi-fi era dovuto al furto di una antenna molto costosa che era posta sopra la ludoteca del parco e che ora Fastweb ha provveduto a ripristinare”.

“Navigare per cercare informazioni fa parte ormai della nostra vita quotidiana – ha spiegato Emiliano -  e l'amministrazione comunale sta puntando molto su un progetto che non costa nulla al cittadino e al comune ed è qualcosa che può garantire un minimo di connessione per tutti. La connessione ad internet è ormai diventata importante come la libertà stessa e senza connessione oggi non sarebbe possibile tutelare certi diritti. Ci sarebbe bisogno di inserirla tra i diritti costituzionali”

La creazione delle aeree wi-fi è stata possibile grazie alla sponsorizzazione del Consorzio interuniversitario Caspur, della rivista Wired e della società Unidata che hano fornito gli access point, una collaborazione che sembra destinata a proseguire sentendo le parole dell'assessore che ha annunciato entro la fine dell'anno l'apertura di 10 nuove aree wi-fi dislocate su tutto il territorio del comune di Bari e con un'attenzione particolare ai quartieri più periferici

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Trema la terra nel Nord Barese: scossa di terremoto avvertita anche a Bari, gente in strada

  • Comunali Bari 2019

    Comunali 2019, la sfida per la presidenza nel Municipio 3: i candidati si presentano

  • Comunali Bari 2019

    Da 'Malsani Verdi' a 'Smeraldi Vani': 250 modi di protestare contro Salvini, in centro spuntano lenzuoli e anagrammi

  • Cronaca

    Condanne definitive per il clan Di Cosola: 21 anni al fratello del boss

I più letti della settimana

  • Pesciolini d'argento in casa: cosa sono e come difendersi

  • Trema la terra nel Nord Barese: scossa di terremoto avvertita anche a Bari, gente in strada

  • Traffico di droga sull'asse Verona-Bari: colpita 'cellula' del clan Di Cosola, 19 arresti

  • Approvato il piano assunzionale 2019 in Regione: previsti 416 nuovi contratti

  • L'autista cade dal tir e il mezzo prosegue la sua corsa: inseguimento da film sulla A14

  • Colpo all'alba in via Dante: furto nella gioielleria Gabriella Trizio

Torna su
BariToday è in caricamento