Diritti dei passeggeri, desk informativi al "Karol Wojtyla"

L'aeroporto di Bari Palese aderisce alla campagna europea di informazione sui diritti dei passeggeri. Oggi al "Karol Wojtyla" desk informativi e distribuzione di un opuscolo che illustra i diritti dei viaggiatori in caso di disservizi nel trasporto aereo

L'estate è la stagione in cui più si intensificano gli spostamenti dei cittadini, ma è anche il periodo in cui ricorrono più di frequente scioperi e disservizi nel settore dei trasporti. Ma quali sono i diritti dei passeggeri in questi casi? A farsi carico di fornire queste informazioni a chi viaggia in aereo è l'Enac (Ente Nazionale per l'aviazione Civiel), che anche quest'anno ha aderito alla campagna europea di informazione sui diritti dei passeggeri promossa in Italia dal Cec (Centro Europeo Consumatori) e da Adiconsum, sotto l’egida della Commissione Europea.

Il personale dell'ente sarà presente oggi in tutti i principali aeroporti italiani, tra cui quello di Bari Palese, con dei desk informativi a disposizione dei passeggeri che vogliano conoscere in maniera più approfondita quali sono i diritti loro riconosciuti in caso di disservizi nel trasporto aereo. Per l'occasione sarà anche distribuito l'opuscolo “Conosci i tuoi diritti”- “What you need to know”, in cui vengono riassunti in forma schematica e veloce i diritti del viaggiatore.

Sui desk informativi e sui monitor aeroportuali verrà trasmesso il video prodotto dalla Commissione Europea sui diritti dei passeggeri a mobilità ridotta, reperibile anche on line sul portale www.enac.gov.it.
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Bari usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colpi di pistola esplosi per strada a San Pio: morto pregiudicato 39enne

  • Week-end del 14 e 15 settembre 2019: gli eventi a Bari e provincia

  • Agguato a San Pio, indagini a tutto campo per l'omicidio Ranieri: forse faida interna agli Strisciuglio

  • Incidente al San Paolo: auto della polizia finisce fuori strada

  • Non paga il parcheggiatore abusivo al molo San Nicola, ragazza trova l'auto danneggiata: "Ora basta"

  • Immobili, imprese e pizzerie a Santo Spirito e Bitonto: confiscati beni a pregiudicato

Torna su
BariToday è in caricamento