Approvato il piano industriale 2019-2023 di Banca Popolare di Bari: "Riassetto societario con nuovi soci"

Nel primo punto del piano approvato in giornata dal Cda, si parla di un "rafforzamento del patrimonio dell'ente bancario da realizzare entro giugno"

Approvato in giornata dal Consiglio d'amministrazione di Banca Popolare il piano industriale quinquennale 2019-2023. Tra i punti approvati durante l'incontro odierno c'è il rafforzamento dei coefficienti patrimoniali dell'ente bancario. Rafforzamento da "realizzare entro giugno 2019 - si legge nel piano - attraverso adeguate iniziative di capital relief, anche mediante l'emissione di strumenti finanziari destinati ad investitori qualificati". Previsto anche il riassetto societario di Banca Popolare, con "approdo alla banca SpA - prosegue la nota - anche attraverso l'ingresso di nuovi soci"

Nel contempo l'istituto barese ha anche previsto "lo sviluppo dell'attuale banca cooperativa, partecipe del consolidamento del sistema delle popolari attraverso la 'banca della comunità' - prosegue la nota di Banca Popolare - finalizzata a rafforzare la capacità produttiva e competitiva degli aderenti e a preservare le specificità delle attuali realtà cooperative".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violenza sessuale sul treno per Bari, blocca con la forza studentessa e la palpeggia: arrestato mentre era sul lungomare

  • Urtano un'auto in via Amendola, finti poliziotti scendono e rubano denaro a un ragazzo: fuga da Bari a Mola, inseguiti e arrestati

  • Blitz in un negozio cinese all'ingrosso di Bari: sequestrati 100mila euro di prodotti 'Apple' e 'Samsung' taroccati

  • Incidente a Bari, schianto all'incrocio: auto finisce fuori strada e abbatte semaforo

  • Spaventoso incidente sul lungomare di Bari: Lancia sbanda e travolge otto auto, 4 cassonetti e un cartellone pubblicitario

  • Incidente sul lungomare di Bari: auto si ribalta e finisce accanto al marciapiede

Torna su
BariToday è in caricamento