Case popolari, presentato il nuovo bando per l'assegnazione degli alloggi

Per presentare domanda per entrare in graduatoria ci sarà tempo fino al 16 giugno, e dovranno farlo anche coloro che risultano già inseriti nella graduatoria del 2008, pena la cancellazione dall'elenco

redazione 19 aprile 2012
3

Nuovo bando e  nuovi criteri per l'assegnazione delle case popolari. A quattro anni dall'ultima graduatoria, come previsto dalla normativa vigente, il Comune ha emesso il nuovo avviso pubblico per l’assegnazione in locazione degli alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica (ERP). Un bando che, rispetto agli anni precedenti, presenta alcune novità, come spiegato oggi in conferenza stampa, a Palazzo di Città, dal sindaco Michele Emiliano, dall’assessore all’ERP Floriana Gallucci,  dall’assessore alle Politiche abitative Gianni Giannini e dal direttore della ripartizione Patrimonio Giancarlo Partipilo.

“Questo nuovo bando  - ha dichiarato il sindaco Michele Emiliano - risponde alla necessità di ridisegnare la mappa del fabbisogno abitativo della città. E' molto probabile infatti - ha continuato il sindaco -  che i parametri che consentivano l’accesso all’utilizzo di una casa popolare siano diventati più diffusi. In altri termini quei livelli di reddito che un tempo erano legati solo ad alcune categorie di cittadini, marginali, oggi riguardano una fascia molto più ampia della popolazione. Il che significa che le graduatorie in atto devono essere aggiornate in modo tale da non determinare alcun tipo di ingiustizia. Nella gerarchia della povertà, infatti, non possono esistere posizioni costituite”.

Il fabbisogno di alloggi pubblici - ha sottolineato l’assessore Gianni Giannini - è aumentato con l’ampliamento delle fasce di povertà. Il Comune di Bari, attraverso il Piano casa, si è dotato di uno strumento efficace per dare risposte concrete all’emergenza e al disagio abitativo. Infatti per un verso opera per la realizzazione di abitazioni popolari da assegnare con la graduatoria di questo nuovo bando, per altro verso realizza alloggi anche per far fronte all’emergenza abitativa delle persone disabili e degli sfrattati”.

DURATA E SCADENZA  - A differenza degli anni precedenti, la durata della pubblicazione sarà di 60 giorni per consentire a una più ampia fascia di popolazione di partecipare al nuovo bando. Per i cittadini italiani, la scadenza è fissata al 16 giugno. Per quanto riguarda i lavoratori emigrati all’estero residenti in Europa il termine è fissato al 16 luglio, mentre per i lavoratori emigrati a residenti in Paesi extraeuropei il termine è il 31 luglio.

CHI DEVE PRESENTARE DOMANDA - Per accedere alla graduatoria definitiva, è necessario che, oltre ai nuovi aspiranti, al nuovo bando partecipino anche i soggetti collocati nella graduatoria definitiva conseguente al bando del 2008, nonché tutti coloro che - a qualsiasi titolo - vivano in un alloggio sulla base di assegnazione temporanea. Coloro che non dovessero ripresentare domanda, infatti, saranno cancellati dall’elenco.T

Annuncio promozionale

Tutte le informazioni sul bando sono disponibili sul sito del Comune, a questo link.
 

case popolari

3 Commenti

Feed
  • Avatar anonimo di Nunzia

    Nunzia Salve sono Nunzia una ragazza di 25 anni sono sposata e abito ancora con i miei genitori, ho 2 figli uno si sei anni e l'altro di sedici mesi, abitiamo con i miei genitori e i miei fratelli in una casa di quattro vani e sinceramente è diventata una cosa insostenibile perché siamo in 8 a vivere in una casa. Volevo chiedere posso aderire anch'io al bando delle case popolari? E volevo sapere se era uscito il bando. Aspetto una vostra risposta. Grazie mille.

    domenica, 5 gennaio
  • Avatar anonimo di giovanna

    giovanna Sano una presona disabile vivo in una casa di 2 livelli formato da una stanza luna e la camera da letto si trova al secondo piano e per me è difficoltoso salire riscio di cadere edormo in cucina.e tralaltro e umido .se volete venire a verificate abito in strada angiola n 26 citta vecchia di bari

    il 17 febbraio del 2013
  • Avatar anonimo di Ashad khan

    Ashad khan Io sono khan ashad,NATO a madaripur il 25/12/1976 cittadenza Bangladesh .io Gia comprato casa,via leoncavallo 45,milano 20131. Pero questo Casa 2010 giugno morto mia moglia,mia due bambine adesso loro c' e sono comunita.mia casa aste venduto,loro may chiamato liberare casa adesso io dove devo andare,sense Casa mia figlie,io voglio chiedere Casa populare per darmidre.

    il 13 novembre del 2012