Case popolari, presentato il nuovo bando per l'assegnazione degli alloggi

Per presentare domanda per entrare in graduatoria ci sarà tempo fino al 16 giugno, e dovranno farlo anche coloro che risultano già inseriti nella graduatoria del 2008, pena la cancellazione dall'elenco

Nuovo bando e  nuovi criteri per l'assegnazione delle case popolari. A quattro anni dall'ultima graduatoria, come previsto dalla normativa vigente, il Comune ha emesso il nuovo avviso pubblico per l’assegnazione in locazione degli alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica (ERP). Un bando che, rispetto agli anni precedenti, presenta alcune novità, come spiegato oggi in conferenza stampa, a Palazzo di Città, dal sindaco Michele Emiliano, dall’assessore all’ERP Floriana Gallucci,  dall’assessore alle Politiche abitative Gianni Giannini e dal direttore della ripartizione Patrimonio Giancarlo Partipilo.

“Questo nuovo bando  - ha dichiarato il sindaco Michele Emiliano - risponde alla necessità di ridisegnare la mappa del fabbisogno abitativo della città. E' molto probabile infatti - ha continuato il sindaco -  che