Vicenda Tercas, la Banca Popolare di Bari chiederà risarcimento all'Europa. Bilancio 2018: perdita di 372 milioni

Decisione del CdA dell'istituto di credito barese. A marzo scorso l'annullamento da parte del tribunale Ue del divieto di Bruxelles all'intervento del Fondo interbancario a sostegno della banca

ll Consiglio d'Amministrazione della Banca Popolare di Bari ha deciso di chiedere il risarcimento danni alla Commissione europea per la vicenda Tercas, dopo l'annullamento a marzo scorso, da parte dell Tribunale Ue, del divieto di Bruxelles all'intervento del Fondo interbancario a sostegno della banca. La decisione è stata presa all'unanimità dal Cda di BpB che ha anche approvato interventi, spiega una nota, sugli attivi per consentire "maggiore impulso al piano industriale di rilancio in vista della trasformazione in spa" e rafforzare gli indici di patrimonio, scesi sotto il livello di vigilanza.

Perdita netta di 372 milioni di euro

BpB, inoltre, considerata la "perdurante incertezza" della riforma sulle popolari, in attesa della Corte Ue, starebbe considerando "ipotesi alternative di modifica della configurazione societaria, da percorrere in via autonoma", assistita da "Rothschild, Gualtieri & Associati, Studio Notarile Marchetti". L'istituto bancario barese ha chiuso il 2018 con una perdita netta di 372 milioni di euro, a seguito delle rettifiche nette su attività finanziarie, sulla fiscalità differita attiva e l'integrale svalutazione degli avviamenti residui. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Sei ore d'interrogatorio dal gip per Giancaspro. Il legale: "Ha risposto a tutte le domande"

  • Attualità

    Papa Francesco torna in città, l'annuncio della Diocesi: "Sarà a Bari a febbraio 2020"

  • Cronaca

    Donna morì dopo aver consumato uno yogurt: gestore del bar assolto

  • Cronaca

    Associazione mafiosa, droga, armi: al via processo ai clan Capriati e Diomede-Mercante, 90 imputati

I più letti della settimana

  • Traffico di droga, blitz dei carabinieri: 32 arresti a Modugno

  • Pesciolini d'argento in casa: cosa sono e come difendersi

  • Operazione antidroga a Modugno: i nomi degli arrestati

  • Traffico di droga sull'asse Verona-Bari: colpita 'cellula' del clan Di Cosola, 19 arresti

  • Approvato il piano assunzionale 2019 in Regione: previsti 416 nuovi contratti

  • L'autista cade dal tir e il mezzo prosegue la sua corsa: inseguimento da film sulla A14

Torna su
BariToday è in caricamento