Torre Quetta, un avviso pubblico per l'esercizio del commercio itinerante

Sono otto le autorizzazioni che il Comune concederà per il commercio ambulante nell'area attrezzata di Torre Quetta. Intanto domani nella spiaggia barese verrà presentato il nuovo servizio di manutenzione dei giardini pubblici affidato ad Amiu e Multiservizi

Il Comune di Bari apre la spiaggia di Torre Quetta ai venditori ambulanti. Dal 20 giugno fino al primo luglio sarà possibile presentare domanda per partecipare all'avviso pubblico relativo alla concessione di otto autorizzazioni per l'esercizio del commercio itinerante nell'are attrezzata di Torre Quetta. Le domande potranno essere presentate a mano presso gli uffici della Ripartizione Sviluppo Economico, in Piazza Chiurlia n. 27.

Intanto nel lido comunale è partito anche il nuovo servizio di manutenzione dei giardini pubblici, che riguarda tutte le aree verdi della città e sarà presentato domani in conferenza stampa proprio a Torre Quetta. Il nuovo servizio, che comprende sia la pulizia dei giardini che il servizio di guardiania, sarà gestito in collaborazione da Amiu e Multiservizi.
 

Potrebbe interessarti

  • 8 trucchi per togliere le pieghe sui vestiti senza usare il ferro da stiro

  • Ferragosto 2019: gli eventi a Bari e provincia

  • Dite addio alle sigarette: i trucchi e i consigli per smettere di fumare

  • Le tignole mangiano il guardaroba: i rimedi per eliminarle dal nostro armadio

I più letti della settimana

  • L'alga tossica 'invade' il litorale barese, le analisi Arpa: alte concentrazioni da Giovinazzo a San Giorgio

  • Si sente male in vacanza in Salento, ricoverata da Lecce a Bari: muore bimba di un anno

  • Annega in mare a Metaponto, muore mamma 26enne residente nel Barese. Salva la figlia di 6 anni

  • Motociclista cade sulla provinciale vicino Altamura: perde la vita centauro 39enne

  • Bimba di 2 anni colpita da Seu: ricoverata in gravi condizioni al Giovanni XXIII

  • Caldo con le ore contate: oggi e domani ultimi giorni di afa, da Ferragosto crollo delle temperature

Torna su
BariToday è in caricamento