Accordo per i lavoratori Pulisan nello stabilimento Birra Peroni: "Premi di risultato nel periodo estivo"

L'intesa, siglata in collaborazione con i sindacati e in particolare la Filcams Cgil, consentirà di consolidare un "sistema di relazioni sindacali" e migliorare la contrattazione di secondo livello

E' stato sottoscritto per il terzo anno consecutivo un accordo sperimentale per i lavoratori della società barese Pulisan Srl impiegati in attività di logistica nello stabilimento Birra Peroni di Bari. L'intesa, siglata in collaborazione con i sindacati e in particolare la Filcams Cgil, consentirà di consolidare un "sistema di relazioni sindacali decentrato con il coinvolgimento dei rappresentanti sindacali aziendali dell’appalto che potranno attraverso confronti aziendali anche formalizzare accordi in materia di distribuzione orario di lavoro e carichi di lavoro".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Considerato l’incremento produttivo nel periodo estivo dello stabilimento di Bari a partire dal mese di marzo e fino al 30 settembre "si conferma - spiega FIlcams Cgil-  il ciclo continuo già applicato dalla Peroni anche ai lavoratori Pulisan per l’attività logistiche, ciò ci ha consentito di creare un sistema variabile che determina un premio di risultato che può raggiungere la somma di circa 1050 euro relativo al periodo intensivo. Questo accordo consolida un sistema avviato già da da tempo dalla Filcams Cgil, Il nostro primo accordo integrativo risale al 2017 - aggiunge Michele Jacono - e ci ha visti assoluti protagonisti in materia contrattazione di secondo livello nell’appalto dello stabilimento Peroni". "Spero che questo accordo sia da stimolo nel territorio per avviare un confronto con le imprese per definire accordi di secondo livello nel settore degli appalti" conclude Barbara Neglia, segretaria Generale Filcams Bari

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • 2000 euro a 60mila pugliesi: 'Start' dalla Regione a partite iva, lavoratori autonomi e professionisti a basso reddito

  • Pesce e molluschi non tracciati pronti per la vendita: chiuso stabilimento ittico a Bari, scattano sanzioni salate

  • Al ristorante e in auto, stop al distanziamento per congiunti e 'frequentatori abituali': la Regione allenta le restrizioni

  • Violento scontro tra moto e suv: grave centauro, trasportato in codice rosso al Policlinico

  • Parcheggiare a Bari: le aree di sosta vicine al centro, mappa e tariffe

  • Due monopattini del servizio sharing rubati e recuperati dalla polizia: uno rintracciato in tempo reale grazie al segnale gps

Torna su
BariToday è in caricamento