Santo Stefano: centri commerciali chiusi, poche aperture straordinarie per il 26 dicembre

Saracinesche abbassate per il 26 dicembre tranne poche eccezioni, e i sindacati protestano per il lavoro nei giorni festivi

Resteranno quasi tutti chiusi i centri commerciali di Bari e provincia nel giorno di Santo Stefano. Saracinesche abbassate, dunque, in concomitanza delle festività natalizie, tranne un paio di eccezioni.

Chiusure e aperture nel giorno di Santo Stefano

Dal parco commerciale Auchan di Casamassima ai centri Mongolfiera di Bari e Molfetta, da Bari Max a BariBlu di Triggiano: tutti hanno scelto la chiusura nei giorni del 25 e 26 dicembre, per riaprire regolarmente il 27 dicembre.  Hanno invece optato per l'apertura straordinaria nel giorno di Santo Stefano Ikea e il Puglia Outlet Village di Molfetta

La protesta dei sindacati

E tornano protestare contro le aperture festive dei negozi i sindacati, che hanno proclamato uno sciopero nella giornata odierna. "In riferimento alle scelte di alcune aziende della distribuzione di aprire al pubblico nella prossima giornata festiva del 26 dicembre - si legge in una nota diffusa da Filcams Cigl, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil - essendo venuto meno il valore delle festività e della vita sociale e familiare di tutti i lavoratori interessati, le scriventi ooss precisano quanto segue: nonostante le numerose sentenze di cassazione le quali consentono ai lavoratori di dichiarare la loro indisponibilità lavorativa nelle giornate festive, e visto il vs atteggiamento indifferente nei confronti di coloro che mostrano dissenso nella prestazione lavorativa di tali giornate, proclamano lo sciopero nella giornata del 26 dicembre, in continutià con le precedenti festività, di tutte le maestranze che non vorranno dare la propria disponibilità al lavoro festivo".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Patrocinio gratuito usufruito indebitamente nel processo": indagata 27enne vittima di stalking

  • Cronaca

    Incendio e riciclaggio di denaro nel Bresciano: cinque arresti. Blitz anche nel Barese

  • Cronaca

    "Quasi 30mila mq di installazioni abusive", il Comune lancia il bando per regolamentare la pubblicità in città

  • Cronaca

    Card prepagate e varchi per accedere al Moi, novità dal 1° aprile: "Stop ai contanti e agli abusivi"

I più letti della settimana

  • Chicco è tornato a casa: ritrovato il cagnolino rubato insieme ad un'auto

  • Nuova ferrovia Bari-Torre a Mare, da domani e fino al 2020 i lavori in Tangenziale: deviazioni a Japigia

  • Violenta rissa per strada armati di ascia e pistola: arrestati sei giovani a Rutigliano

  • L'Università di Bari al top in Italia: giudizio positivo dall'Anvur, "stesso voto della Bocconi"

  • Rutigliano, scoppia rissa in strada: giovane ferito

  • Violento scontro tra due auto a Palese: giovane ricoverato in codice rosso, ferite altre due persone

Torna su
BariToday è in caricamento