Santo Stefano: centri commerciali chiusi, poche aperture straordinarie per il 26 dicembre

Saracinesche abbassate per il 26 dicembre tranne poche eccezioni, e i sindacati protestano per il lavoro nei giorni festivi

Resteranno quasi tutti chiusi i centri commerciali di Bari e provincia nel giorno di Santo Stefano. Saracinesche abbassate, dunque, in concomitanza delle festività natalizie, tranne un paio di eccezioni.

Chiusure e aperture nel giorno di Santo Stefano

Dal parco commerciale Auchan di Casamassima ai centri Mongolfiera di Bari e Molfetta, da Bari Max a BariBlu di Triggiano: tutti hanno scelto la chiusura nei giorni del 25 e 26 dicembre, per riaprire regolarmente il 27 dicembre.  Hanno invece optato per l'apertura straordinaria nel giorno di Santo Stefano Ikea e il Puglia Outlet Village di Molfetta

La protesta dei sindacati

E tornano protestare contro le aperture festive dei negozi i sindacati, che hanno proclamato uno sciopero nella giornata odierna. "In riferimento alle scelte di alcune aziende della distribuzione di aprire al pubblico nella prossima giornata festiva del 26 dicembre - si legge in una nota diffusa da Filcams Cigl, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil - essendo venuto meno il valore delle festività e della vita sociale e familiare di tutti i lavoratori interessati, le scriventi ooss precisano quanto segue: nonostante le numerose sentenze di cassazione le quali consentono ai lavoratori di dichiarare la loro indisponibilità lavorativa nelle giornate festive, e visto il vs atteggiamento indifferente nei confronti di coloro che mostrano dissenso nella prestazione lavorativa di tali giornate, proclamano lo sciopero nella giornata del 26 dicembre, in continutià con le precedenti festività, di tutte le maestranze che non vorranno dare la propria disponibilità al lavoro festivo".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Maltrattamenti su bimbi autistici, le educatrici si difendono: "Tecniche di contenimento"

  • Cronaca

    Assegnati 25 alloggi popolari in via Caldarola. La gioia dei neoinquilini: "Si realizza un sogno"

  • Cronaca

    Due auto distrutte dalle fiamme in viale Falcone e Borsellino: vigili del fuoco in azione

  • Cronaca

    Maltrattamenti ed estorsioni ai genitori, in carcere un 29enne: "Non rispettato il divieto di avvicinamento"

I più letti della settimana

  • Scomparsa dal giorno di Capodanno, ritrovata senza vita la 55enne di Triggiano

  • Due giovani baresi conquistano Brooklyn con i panzerotti: "All'inizio conoscenti e amici erano scettici"

  • Noicattaro, maltrattamenti su bimbi autistici: arrestate quattro educatrici di un centro di riabilitazione

  • Allarme bomba all'Ikea: scattano le verifiche, carabinieri sul posto

  • "Un contributo per gli amici detenuti": estorcono denaro a imprenditore, in manette quattro del clan Strisciuglio

  • Torna la neve sulla Murgia: allerta meteo della Protezione Civile, previste minime sotto lo zero

Torna su
BariToday è in caricamento