Turismo in Puglia, Bari seconda meta preferita dai visitatori: "Scelta per viaggi business e culturali"

E' quanto emerge dai dati presentati da Pugliapromozione durante la fiera Bit di Milano. Il capoluogo pugliese ottiene il primato per numero di arrivi (445mila) ed è seconda solo a Vieste sulle presenze

Bari è la città preferita in Puglia per il turismo business e culturale, la seconda per presenze in tutta la Puglia. Un successo decretato dai numeri - 445mila arrivi che la pongono al primo posto, 835mila le presenze - presentati questa mattina alla Borsa internazionale del turismo di Milano. Il capoluogo barese è stato citato anche come eccellenza nel settore del turismo del 2018: medaglia di bronzo (20 per cento) per quanto riguarda gli arrivi, subito dopo due 'mostri sacri' come il Salento e il Gargano (rispettivamente 29,5 per cento e 23,6 per cento). Seguono Valle d'Itria (14,9 per cento), Magna Grecia, Murgia e Gravine (7,2 per cento) e Puglia imperiale (4,8 per cento).

Arrivi in Puglia in crescita

La fiera dedicata al turismo è stata anche occasione per delineare un ritratto del turismo in Puglia, che nel 2018 ha visto ancora una volta il segno positivo. Sono oltre 4 milioni, infatti, gli arrivi sul territorio lo scorso anno, con una crescita del 3,7 per cento rispetto al 2017), di cui un milione dall'estero, e oltre 15 milioni di presenze. 

La destinazione preferita in Puglia è Vieste, almeno nel campo del turismo balneare (1,9 milioni di presenze nel 2018), seguita da Bari, mentre al terzo posto c'è Lecce, con 264 mila arrivi.

Il programma di destagionalizzazione

Tra le iniziative illustrate durante la Bit, anche la nuova campagna di Pugliapromozione, in collaborazione con Expedia, 'Puglia Travel Flavour', che si rivolge ai mercati stranieri (Usa e Inghilterra in primis) e che invita a viaggiare attraverso il gusto. La Puglia infatti vanta un patrimonio di 60 prodotti agroalimentari e vini a Indicazione Geografica e oltre 276 prodotti agroalimentari tradizionali. Nel senso della destagionalizzazione va anche InPuglia365, "un programma - ha spiegato l'assessore regionale Loredana Capone - di iniziative slow da offrire a turisti fuori dai periodi canonici dell'estate".

Potrebbe interessarti

  • ''U scazzecappetìte'': sapete cos'è?

  • Cos'è la Malmignatta e cosa fare in caso di morso

  • 7 consigli per eliminare il cattivo odore delle ascelle

  • Animali domestici: le regole da rispettare se vivi in un condominio

I più letti della settimana

  • Si sottopone a operazione per dimagrire, madre 35enne muore dopo bendaggio gastrico alla clinica Mater Dei

  • Punta la pistola contro universitari e pretende di parcheggiare: "Toglietevi da lì", paura per 3 ragazzi a San Pasquale

  • Battiti Live a Bari, svelato il cast: ecco chi sarà sul palco per il gran finale

  • Dal gioco d'azzardo alle estorsioni agli imprenditori: la mappa dei racket dei clan in città

  • Furbetti del cartellino all'ospedale San Giacomo di Monopoli: i nomi dei 13 arrestati

  • Assenteismo all'ospedale San Giacomo di Monopoli: scatta il blitz, 13 arresti e decine di indagati

Torna su
BariToday è in caricamento