Diagnosticare i tumori con un respiro: all'Uniba il Premio InnovaSalute per il progetto 'Inside the Breath'

Menzione speciale al Forum dell’innovazione per la salute in corso a Roma per lo studio che mira a sviluppare un sistema smart per la diagnosi del cancro al colon

Una menzione speciale nell'ambito Premio Innova S@lute - assegnato durante il Forum dell’innovazione per la salute che si è tenuto negli ultimi due giorni a Roma - per il progetto barese 'Inside the Breath', che si è classificato al sesto posto nella categoria “Innovazione nel campo clinico-sanitario”.

Lo studio

Il progetto si propone di sviluppare un sistema smart e non invasivo, basato sul respiro, per calcolare le probabilità di avere un tumore al colon retto. La tecnica, simile a quella utilizzata per la spirometria, è stata elaborata da un gruppo di medici del Policlinico e di ricercatori del dipartimento di Biologia dell’Università di Bari, con la collaborazione di alcune aziende, riuniti nei cosiddetti 'cluster' tecnologici sostenuti dalla Regione Puglia.

Il premio

Il Premio Innova S@lute è il contest lanciato da FPA e Allea con il supporto incondizionato di Teva Italia per valorizzare progetti che possono dare risposte concrete a crescenti bisogni di salute. Tra i 112 progetti in gara, 6 idee innovative si sono aggiudicate la vittoria. “Ormai è chiaro a tutti che il digitale è l’ecosistema in cui il settore della sanità si troverà a operare nel brevissimo futuro. Tutti gli operatori della filiera devono rendersene conto e smettere di pensare all’innovazione tecnologica come a un semplice tassello delle politiche per la salute. La sfida è sfruttare la disruptive innovation per crescere e creare benessere equo e sostenibile per tutti. S@lute 2017, anche quest’anno, è stata della partita, sostenendo chi innova, rischia e cerca nuove strade.” commenta Carlo Mochi Sismondi, Presidente di FPA. “Il Premio Innova S@lute ha mostrato come l’innovazione ci sia, ma sia spesso nascosta: per portarla allo scoperto basta dare voce ai soggetti pubblici e privati impegnati sui territori e offrire uno spazio di visibilità a chi si confronta ogni giorno con problemi e relative soluzioni. Il numero maggiore di progetti è stato presentato dalle strutture della sanità pubblica e privata, ma grande è stata anche la partecipazione di startup e piccole e medie imprese innovative”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo in arrivo e allerta arancione sul Barese: scuole chiuse in alcuni Comuni

  • Rapina finisce nel sangue a Bari: vittima si rifiuta di consegnare il denaro, accoltellato alla gola e alle gambe

  • Sangue e lacrime sulle strade del Barese: vittime perlopiù giovanissime, per gli incidenti stradali si muore di più

  • Ramo si spezza per il forte vento e lo investe in pieno: un morto nel Barese

  • Crollano calcinacci dal cavalcavia della SS16, danni alle auto: tratto chiuso al traffico

  • Punito e ucciso per uno 'sgarro' nello spaccio: condanna a dieci anni per l'omicidio di Vessio

Torna su
BariToday è in caricamento