Ferrovia Bari-Napoli: c'è la firma, pronti 7 miliardi di euro per l'avvio dei lavori

A Roma la sottoscrizione del Contratto Istituzionale di Sviluppo (Cis) per la realizzazione dell'opera che permetterà di ridurre di quasi un'ora il tempo di percorrenza tra le due città

Fondi per 7,1 miliardi di euro, tempi certi per la realizzazione dell'opera e sanzioni in caso di inadempimento. Con la sottoscrizione del Contratto Istituzionale di Sviluppo (Cis), avvenuta oggi a Roma, il progetto dell'alta capacità ferroviaria Bari-Napoli si avvia verso la concreta realizzazione.

Alla firma del contratto hanno preso parte l'assessore alle infrastrutture della Regione Puglia Guglielmo Minervini, il ministro per la Coesione territoriale Fabrizio Barca, il viceministro alle Infrastrutture e Trasporti Mario Ciaccia, il presidente della Regione Campania, Stefano Caldoro, gli amministratori delegati di Ferrovie dello Stato, Mauro Moretti, e di Rete Ferroviaria Italiana, Michele Mario Elia e per la Regione Puglia l’assessore al Mediterraneo, Silvia Godelli.

"L’opera - ha spiegato l'assessore Minervini - è di straordinaria complessità, la sua realizzazione permetterà di abbattere di quasi un’ora il tempo di percorrenza tra Bari e Napoli. I 3,5 miliardi disponibili permetteranno di aggredire subito il braccio ferroviario con il completamento del raddoppio in variante della Bovino-Cervaro e Apice-Orsara e di realizzare entro il 2017 le opere di velocizzazione della linea adriatica e ionica in Puglia". L'opera infatti prevede anche degli interventi sulle linee per Foggia, Lecce e Taranto.

"La Commissione Europea - ha precisato ancora Minervini - ha inserito l’opera nella proposta di regolamento dei progetti prioritari nel quadro delle grandi reti transeuropee per il periodo 2014-2020. Questo ci fa ben sperare e ci invita a non mollare la presa".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Bari usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Investito mentre attraversa la Tangenziale: un morto. Traffico bloccato sulla Statale 16

  • Il dolore per Ivan, morto in uno schianto in moto a 17 anni: "Ora sei un angelo, ti ricorderemo sempre"

  • Pitbull senza guinzaglio semina il panico in pizzeria: si avventa contro cagnolino e lo uccide

  • Schianto con la moto alla zona industriale: muore ragazzo di 17 anni, ferito l'amico

  • Sparatoria tra la folla nel centro storico di Bitritto: feriti un passante e un pregiudicato

  • Incidente in Tangenziale all'altezza di Santa Fara: traffico in tilt e code per chilometri

Torna su
BariToday è in caricamento