mercoledì, 16 aprile 16℃

La ricerca 'scende in piazza', arriva il Festival dell'Innovazione

Presentata oggi la manifestazione in programma a Bari dal 22 al 24 maggio. L'assessore allo Sviluppo economico Capone: "La Puglia investe molto, ma deve ancora colmare il proprio gap sull'utilizzo delle nuove tecnologie"

Redazione13 maggio 2013

Portare l'innovazione fuori dai laboratori di ricerca per farla conoscere agli studenti nelle scuole e ai cittadini nelle piazze; permettendo a chiunque di incontrare gli inventori e di toccare con mano le loro invenzioni. Sono alcuni degli obiettivi del Festival dell'innovazione in programma a Bari dal 22 al 24 maggio prossimi.

L'iniziativa, promossa dall'Agenzia regionale per la tecnologia e l'innovazione della Puglia (Arti), è stata presentata, tra gli altri, dagli assessori allo Sviluppo economico e al Diritto allo studio della Regione Puglia, Loredana Capone e Alba Sasso, e dalla neopresidente dell'Arti, Eva Milella.

Annuncio promozionale

"Vogliamo incidere il più possibile sulla strategia dell'innovazione", ha detto Capone precisando che "la Puglia é la Regione che investe di più in Italia su questo tema, ma deve ancora colmare il proprio gap sull'utilizzo delle nuove tecnologie". Per questo, ha aggiunto, "coinvolgeremo in modo più ampio i cittadini con un festival che si svolge nelle piazze". "Il festival - ha concluso - si inquadra nella strategia dell'innovazione della Regione Puglia, perché non ci sia sfiducia sugli investimenti ma si alimenti la speranza". "Sono molto contenta di iniziare il mio mandato con questo festival – ha detto Milella – perché è organizzato in maniera innovativa, a conferma della percezione della Puglia a livello nazionale, cioé quella di un luogo di fermento per l'innovazione: con questo festival - ha concluso - l'innovazione non è più un luogo per addetti ai lavori ma diventa fruibile da chiunque". "Nelle scuole pugliesi – ha ricordato infine Sasso – è in corso una sperimentazione sull'insegnamento delle nuove tecnologie in cui studenti e docenti stanno imparando l'uno dall'altro". (Ansa)

festival
innovazione
ricerca

Commenti