Si chiude l'edizione 2018 della Fiera del Levante: "523 espositori e oltre 260mila visitatori"

Il bilancio in numeri della manifestazione conclusasi ieri. Il presidente Ambrosi: "Sforzo di miglioramento apprezzato da tutti, Fiera dal forte impatto emozionale"

Cala il sipario sull'edizione 2018 della Fiera del Levante. La prima della 'Nuova Fiera del Levante', caratterizzata, nella gestione, dalla compartecipazione di Fiera di Bologna. All'indomani della giornata di chiusura, l'ente diffonde i numeri della manifestazione: oltre 260.000 visitatori, 523 espositori presenti e 25 settori rappresentati, dall’istituzionale al merceologico.

Il presidente Ambrosi: "Bilancio positivo e forte impatto emozionale"

"Non mi appassionano analisi prettamente quantitative – ha dichiarato il presidente di Nuova Fiera del Levante Alessandro Ambrosi - anche se ogni lettura economica deve partire dai numeri. Ma sono estremamente contento che il bilancio di questa edizione della Campionaria sia assolutamente positivo e che soprattutto abbia avuto sui visitatori un impatto emozionale forte. Ci siamo detti arrivederci all’anno prossimo con un abbraccio collettivo, cantando l’inno moderno della baresità con Emilio Solfrizzi e Antonio Stornaiolo e regalandoci per pochi minuti il sogno di essere come i nostri bambini facendo festa con i fuochi d’artificio. Eravamo più di 20.000". Una Campionaria che ha rivendicato fortemente l’identità barese e che ha voluto rimarcare le potenziali commerciali ed economiche del quartiere fieristico. "Gli espositori sono aumentati e il livello di gradimento della nostra offerta è stato apprezzato da tutti. In questi mesi abbiamo lavorato a testa bassa per migliorare gli spazi espositivi e questo sforzo di miglioramento l’hanno percepito tutti. E di questo ne sono fiero". "Desidero ringraziare la Regione Puglia e il Comune di Bari che sono stati fondamentali nello sviluppo di questa Campionaria. E un grazie sincero alle donne e gli uomini della Polizia di Stato, dell’Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, dei Vigili del Fuoco, della Polizia Municipale che ci hanno supportato prim’ancora che si inaugurasse la Fiera con pazienza e grande dedizione".

La curiosità: "Già una prenotazione per il 2019"

Intanto, dagli uffici della Fiera del Levante arriva anche una curiosità: alle 16.30 circa di ieri è arrivata la prima richiesta di partecipazione alla Campionaria del 2019. Una conferma ben precisa, che riguardava anche la postazione utilizzata per questa 82^ edizione. A farla è stato un imprenditore indiano che ha battuto sul tempo tutti gli altri che in queste ore prima di andar via stanno confermando la loro presenza per l’edizione n.83.
 
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Il record delle presenze in fiera dei visitatori qual’e’?

Notizie di oggi

  • Attualità

    Efficienza di spesa e servizi nei capoluoghi, Bari nelle ultime posizioni: è 48esima su 52 città

  • Politica

    Sostegno al candidato leghista da parte dell'assessore Di Gioia, pronta la mozione di sfiducia da sei consiglieri

  • Attualità

    Dalle Tecniche ortopediche al Data Science, l'Università lancia sei nuovi corsi di laurea

  • Attualità

    Scoperta la targa dedicata alla granduchessa di Russia Elizaveta Feodorovna: "Su suo impulso nacque la Chiesa russa di Bari"

I più letti della settimana

  • Pesciolini d'argento in casa: cosa sono e come difendersi

  • Trema la terra nel Nord Barese: scossa di terremoto avvertita anche a Bari, gente in strada

  • Traffico di droga sull'asse Verona-Bari: colpita 'cellula' del clan Di Cosola, 19 arresti

  • Colpo all'alba in via Dante: furto nella gioielleria Gabriella Trizio

  • Terremoto nel Nord Barese, sospesi treni sulla Bari-Foggia. Stop anche al traffico delle Fal

  • Associazione mafiosa, droga, armi: al via processo ai clan Capriati e Diomede-Mercante, 90 imputati

Torna su
BariToday è in caricamento