Coronavirus, la grande distribuzione chiude i punti vendita per due domeniche: stop il 22 e 29 marzo

La decisione presa d'intesa dalle principali aziende della Gdo del Mezzogiorno, per tutelare i lavoratori e limitare gli assembramenti

Supermercati chiusi al Sud per le prossime due domeniche. E' la decisione presa di comune accordo dalle principali aziende della Gdo del Mezzogiorno. Una scelta fatta con il duplice obiettivo "di tutelare i lavoratori impegnati quotidianamente nei supermercati, contribuendo alla riduzione dei contatti sociali" ma anche di limitare gli assembramenti presidiando al meglio i punti di vendita negli orari di apertura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

All'accordo hanno aderito Apulia Distribuzione, Az Master Coop, Gda, Maiora S.r.l., Gruppo Megamark, Tatò Paride S.p.A.: tutti i supermercati a gestione diretta delle rispettive reti resteranno chiusi domenica 22 e domenica 29 marzo.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Commando assalta tir pieno di prodotti alimentari e sequestra autista: caccia ai malviventi

  • "Ero a fare le pelose" sul lungomare: scatta multa da 3mila euro. A Bari oltre 300 persone in quarantena

  • Lutto nel mondo dello spettacolo: è morta Matilde Lomaglio, volto barese della tv negli anni '80

  • Stroncato dal coronavirus a 44 anni: l'addio di amici e colleghi per Luca Tarquinio Coletta, 'gigante buono' della Multiservizi

  • Nonno contagiato dal Coronavirus al San Paolo: in sette vivevano nell'appartamento da 60mq

  • "I non residenti lascino casa per i controlli", nei condomini di Bari numerosi manifesti truffa: indaga la Polizia

Torna su
BariToday è in caricamento