'La Fabbrica dei Leader' sbarca in Puglia: a Bari il 'super master' sulla comunicazione

L'appuntamento è per il 31 marzo: il progetto unisce la formazione all'intrattenimento, la conoscenza al coinvolgimento emozionale, realizzando un innovativo modello di 'edutainment'

La chiave del successo è lo studio e lo strumento per ottenerlo è la comunicazione. Il “super master” ideato dall'esperto di comunicazione Luigi Crespi, sbarca in Puglia. Dopo il grande successo di Roma, il corso di formazione La Fabbrica dei Leader riprende con una prima tappa fissata per venerdì 31 marzo a Bari, presso Villa De Grecis, in via Murgia 63, a cui seguirà ad aprile la tappa a Cagliari, per poi volare spedito verso il tempio della notte, il Cocoricò di Riccione, location dell'evento dell'anno in programma per il 13 e 14 maggio. Ideata e organizzata da Indexway in collaborazione con ArtsMedia, la Fabbrica dei Leader di Bari unisce la formazione all'intrattenimento, la conoscenza al coinvolgimento emozionale, realizzando un modello di “edutainment” capace di generare meraviglia e cambiare la direzione alla nostra vita. “Abbiamo studiato un progetto per dare una risposta moderna ed efficace al mercato del sapere: chi ha deciso di cambiare ha solo bisogno degli strumenti e noi siamo in grado di darli, non solo durante la giornata evento, ma soprattutto con i corsi di approfondimento successivi, tutti rigorosamente con “metodo-Fabbrica”, spiega Luigi Crespi, il 'capo fabbrica'.

“La Fabbrica è un momento di cessione di conoscenza che diventa uno spettacolo con una struttura avvolgente che costruisce un percorso emozionale. Perché il sapere è sensoriale prima, e solo dopo reale”. Il programma Il percorso formativo prende le mosse dai grandi comunicatori della storia, gli archetipi come punto di partenza per poi esplorare la comunicazione come crescita personale, la comunicazione verbale e non verbale, dalla PNL alla comunicazione competitiva, e i pilastri della comunicazione pubblica: il public speaking, la comunicazione digitale, i new media, la comunicazione scritta. Si imparerà a conoscere e utilizzare i media: la “grammatica” ed il linguaggio della televisione, dei social, della stampa. Per poi impadronirsi degli strumenti: la programmazione neuro linguistica (PNL), lo storytelling, le neuro scienze fino a l’uso dei simboli, segni e colori. Un viaggio intenso, emotivo, attraverso immagini, parole, colori e profumi capace di impattare in modo decisivo. La squadra dei coach La Fabbrica riaccende la sua catena di montaggio con coach del calibro di Luca Telese, Luigi Di Gregorio, Helene Pacitto, Niccolò Messina, Natascia Turato, Giuseppe Inchingolo, Marco Gandolfi Vannini, guidati da Luigi Crespi. Una squadra di formatori, imprenditori, professionisti di provata esperienza. La regia dell'evento è di Ambrogio Crespi.

Potrebbe interessarti