Apre la nuova gelateria Gasperini, "Gustate il gelato della legalità"

Il punto vendita sul lungomare Nazario Sauro rinasce dopo il sequestro di tutte le gelaterie del marchio, di proprietà di un presunto affiliato ai Parisi. Ora sono amministrate dallo Stato, e l'Anm lancia un appello a tutti i baresi affinchè sostengano le attività

Si inaugura domani la nuova gelateria Gasperini sul lungomare Nazario Sauro, rinata dopo il blitz antimafia dello scorso marzo che ha portato al sequestro di tutti i punti vendita dello storico 'marchio' barese.  Le attività, infatti, furono poste sotto sequestro dal Tribunale di Bari  perchè risultate di proprietà di un presunto affilliato al clan Parisi, accusato di associazione mafiosa e traffico internazionale di stupefacenti.

Da allora le gelaterie, proprio per non interrompere l'attività e danneggiare i dipendenti, sono amministrate direttamente dallo Stato. Che ora, attraverso l'Associazione nazionale magistrati lancia un appello a tutti i baresi, invitandoli ad acquistare i gelati da Gasperini, contribuendo così a sostenere le attività.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Abbonamenti abusivi alla tv a pagamento, blitz in Italia e in Europa: scattano gli arresti, centrale anche a Bari

  • Desiderate che il vostro bucato sia profumato? Tutto dipende dalla pulizia della vostra lavatrice

  • Omicidio a San Pio, proseguono le indagini sul delitto. Michele Ranieri cognato di Vincenzo Strisciuglio

  • Svaligiano appartamento di un'anziana, scatta l'inseguimento per le vie di Carrassi: presi due giovani

  • Rissa in strada al Libertà, intervengono le Forze dell'ordine: "Bottiglie di vetro usate come armi"

  • Tragedia sul lavoro ad Altamura: operaio 28enne muore in un'azienda di calcestruzzi

Torna su
BariToday è in caricamento