Bancarelle di sera e aperture straordinarie: pronto il calendario dei mercati a dicembre

Le date fissate ieri nel corso di un incontro tra Comune e associazioni degli ambulanti: per Santa Scolastica tre aperture domenicali, previsti anche appuntamenti serali

Tra aperture straordinarie e appuntamenti serali, i mercati cittadini si preparano al mese dello shopping natalizio. Nel corso di un incontro convocato ieri presso l'assessorato allo Sviluppo economico, le associazioni di categoria, di concerto con il Comune, hanno fissato il calendario delle aperture per il mese di dicembre.

Per il mercato di Santa Scolastica, sono state stabilite tre aperture domenicali: 16 dicembre (dalle 6 alle 14.30), 23 dicembre (dalle 6 alle 22), 30 dicembre (dalle 6 alle 14.30), oltre alla giornata del 7 dicembre (dalle 6 alle 20).

Fissate anche le altre aperture straordinarie, con alcune variazioni rispetto a quanto inizialmente stabilito. Il 23 dicembre sono previsti due mercati: in via De Ribera al San Paolo dalle 7 alle 14, e in via Vaccarella a Carbonara dalle 7 alle 22 (al posto del 2 gennaio). Il 30 dicembre appuntamento ancora in via Vaccarella (dalle 7 alle 14). Altro mercato domenicale in via Salvemini domenica 2 dicembre (anziché il 30) dalle 7 alle 14.

Previsti anche due mercati in edizione serale: l'appuntamento è in via Salvemini il 16 e il 20 dicembre, dalle 7 fino alle 20.

*Ultimo aggiornamento 24/11
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Investito mentre attraversa la Tangenziale: un morto. Traffico bloccato sulla Statale 16

  • Il dolore per Ivan, morto in uno schianto in moto a 17 anni: "Ora sei un angelo, ti ricorderemo sempre"

  • Giovane mamma morta dissanguata dopo l'urto contro una vetrata: chiesto processo per il compagno

  • Schianto con la moto alla zona industriale: muore ragazzo di 17 anni, ferito l'amico

  • Sparatoria tra la folla nel centro storico di Bitritto: feriti un passante e un pregiudicato

  • Incidente in Tangenziale all'altezza di Santa Fara: traffico in tilt e code per chilometri

Torna su
BariToday è in caricamento