Om, l'azienda annuncia la chiusura. A rischio 320 posti di lavoro

L'azienda, che produce carrelli elevatori, ha annunciato nei giorni scorsi la chiusura della sede di Modugno. Da ieri i lavoratori hanno organizzato un presidio di protesta, chiedendo la convocazione di un tavolo istituzionale

Rischiano il licenziamento i 320 lavoratori della sede modugnese della Om, l'azienda produttrice di carrelli elevatori dal 2002 in mano ai tedeschi del Kion Group. Nei giorni scorsi i vertici aziendali hanno inviato una lettera ai rappresentanti sindacali per comunicare la decisione di chiudere la sede di Modugno in seguito ad una "razionalizzazione" della produzione aziendale, spostando le attività ad Amburgo.

Da ieri i dipendenti hanno organizzato un presidio permanente di protesta davanti alla sede dell'azienda, chiedendo la convocazione di un tavolo istituzionale che scongiuri il rischio di chiusura della sede di Modugno. Grande preoccupazione per la sorte dei 320 lavoratori della Om è stata espressa ieri anche dal presidente del Consiglio regionale Onofrio Introna, che ha auspicato un intevrento della giunta regionale a favore dei dipendenti: "La notizia della chiusura della Carrelli elevatori Om-Stil - si legge in una nota diffusa da Introna - preoccupa tanto per la sorte dei 320 lavoratori circa che rischiano di essere licenziati, quanto per l’indebolimento del tessuto industriale nella nostra regione. Sono certo che il futuro occupazionale e la prospettiva di serenità per le famiglie dei lavoratori stia a cuore sia al presidente Vendola che a tutta la sua Giunta, che certamente tempestivamente attiveranno tutte le opportune iniziative a difesa dei diritti dei lavoratori coinvolti in questa vicenda".
"Auspico per questo - ha concluso Introna - l’apertura di un tavolo che coinvolga le parti sociali e tutte le istituzioni interessate per avviare una trattativa con l’azienda e restituire serenità ai dipendenti e alle loro famiglie".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' positivo al Covid ma va al lavoro al ristorante: scoperto 21enne, era in quarantena con l'intera famiglia

  • Riaprono le regioni, da domani via libera agli spostamenti: obbligo di segnalazione per chi arriva in Puglia

  • Coronavirus 'scomparso'? L'epidemiologo Lopalco: "Siamo in una fase di circolazione endemica, nessun terrorismo ma occorre attenzione"

  • Quattordici marittimi della Costa Crociere ricoverati per covid ad Acquaviva: "Tutti asintomatici"

  • Il sindaco Antonio Decaro ospite da Mara Venier a Domenica In: "A Bari solo 56 contagiati. Pugliesi bravissimi nella fase 1"

  • L'estate non decolla su Bari e provincia: in arrivo forti raffiche di vento, nuova allerta meteo

Torna su
BariToday è in caricamento