Nuove Opportunità di Lavoro per 300 Ragazzi Pugliesi

Finalmente una ventata d’aria fresca nella nostra regione. Ebbene si, saranno 300 i ragazzi pugliesi protagonisti dell’innovativo progetto “Nuove Professioni e Nuove Opportunità in Puglia” firmato Quikly Home Delivery, Concessionario Esclusivo in Franchising di SMS- acronimo di Sportelli Multi Servizi, azienda di Roma specializzata in Servizi e Consegne a Domicilio.

Il progetto prevede la ricerca di oltre 300 tra ragazzi e ragazze con max 33 anni nelle Città e Province di Bari, BT e Foggia. I ragazzi avranno la possibilità di essere inseriti all’interno di uno scenario lavorativo completamente nuovo grazie all’innovativo settore dell’HOME DELIVERY che arriva in queste Province grazie a Quikly.

Per chi non lo sapesse, food delivery e home delivery vanno a braccetto e muovono  qualcosa come 600 milioni di euro solo in Italia, poiché costituiscono servizi ad alto valore aggiunto capaci di far crescere qualunque tipo di business. Questi servizi rappresentano il Nuovo Scenario Distributivo in Europa e nel mondo e in quanto tali offrono nuovi sbocchi lavorativi e professionali anche nel Sud Italia.

Quikly, già presente da un paio di anni in Area Test sulle Province di Bari, BT e Foggia, appronta un importante programma di sviluppo che prevede la Ricerca, Selezione e Formazione di oltre 300 Ragazzi Pugliesi, per molteplici ruoli, dai più ambiziosi, per responsabilità e competenze, a quelli “meno articolati” ovvero che non necessitano requisiti specifici.

Le caratteristiche dei candidati? Ambizione, determinazione e voglia di crescere. Unico Limite: età Max 33. Naturalmente, sono gradite disponibilità immediata e impegno full-time da parte di tutti i candidati. Le posizioni da ricoprire sono diverse: Pony on The Road e Pony Pro Active, per attività di consegna a domicilio, sia part-time che full-time, per cui l’unico requisito è quello di essere automuniti; Promoting in Store per attività di informazione e promozione all'interno dei punti vendita selezionati per cui occorre possedere ottime capacità relazionali; Locandinaggio e Volantinaggio per cui è preferibile avere un minimo di esperienza ed essere automuniti; ed infine Front End - Back Office  per cui occorre una buona conoscenza della tecnologia, Social e Media Mkt.

District e City Manager costituiscono i ruoli di maggiore responsabilità, per cui è fondamentale avere esperienza pregressa possibilmente in start-up , capacità manageriali e commerciali, forte ambizione e voglia di fare carriera.

Quikly offre ai candidati un training operativo; per quanto riguarda la retribuzione è previsto un fisso più una parte variabile correlata al raggiungimento degli obiettivi assegnati e soprattutto Serie Opportunità di Carriera all’interno dell’Azienda.

Per potersi candidare, occorre inviare il proprio CV con foto tessera e lettera motivazionale a: smspuglia@gmail.com, precisando il ruolo per cui ci si candida, la zona di interesse e l'effettiva disponibilità temporale. I CV incompleti e le candidature prive di lettera motivazionale non verranno prese in considerazione.

Per ulteriori approfondimenti, visitare il sito web www.sportellimultiservizi.com

Francesca Fortunato

SMS Ufficio Stampa 

sms.comunicatistampa@gmail.com

Potrebbe interessarti

  • 8 trucchi per togliere le pieghe sui vestiti senza usare il ferro da stiro

  • Le tignole mangiano il guardaroba: i rimedi per eliminarle dal nostro armadio

  • 5 benefici per chi cammina in riva al mare

  • La Tiella di Patate Riso e Cozze

I più letti della settimana

  • Annega in mare a Metaponto, muore mamma 26enne residente nel Barese. Salva la figlia di 6 anni

  • Auto si ribalta all'altezza di una rotatoria, 32enne barese muore in provincia di Milano

  • Scomparso da due giorni a Modugno: 52enne ritrovato senza vita

  • Tentato omicidio Gesuito in zona Cecilia, arrestato il boss Andrea Montani: "Agì per vendicare morte del figlio"

  • Ragazzo di 17 anni trovato morto in casa a Monopoli, decesso per cause naturali. Indaga la Polizia

  • Si staccano pietre da Lama Monachile e finiscono in mare, stop ai bagni accanto alla parete rocciosa

Torna su
BariToday è in caricamento