Parte la corsa ai ribassi: saldi invernali al via anche a Bari

Primo giorno di vendite a prezzi scontati, alla vigilia dell'Epifania. Le temperature rigide non sembrano aver frenato la voglia di shopping. La stagione dei ribassi

Hanno preso il via questa mattina, a Bari come in tutta la Puglia, i saldi invernali. Una partenza segnata dalle temperature rigide - e in provincia, dalla presenza di neve - che tuttavia non sembrano aver influenzato più di tanto lo shopping. Unica eccezione per il centro commerciale Auchan di Casamassima, dove un'ordinanza sindacale legata alla presenza di neve e alla viabilità, ha fatto slittare al primo pomeriggio l'apertura.

Tra le strade del Murattiano e i centri commerciali, è partita anche a Bari la caccia all'affare, nonostante gli sconti già 'anticipati' da molti negozi nei giorni scorsi, e la concorrenza sempre più forte dell'online.

Per tracciare un bilancio definitivo bisognerà attendere il 28 febbraio, giorno di chiusura ufficiale dei ribassi. Intanto i commercianti sperano in una buona affluenza, e gli acquirenti in buoni affari.
 

Potrebbe interessarti

  • Estate 2019 tra cibo e cultura: sagre, festival e manifestazioni di Bari e provincia

  • Spaghettata di San Giovanni: tradizione e semplicità in pochi ingredienti

  • Bari Wireless: come navigare gratuitamente su Internet con un proprio PC portatile o smartphone

  • Menta, pepe di Cayenna, aglio e altri rimedi naturali per allontanare le formiche

I più letti della settimana

  • Si avvicina all'auto e tenta di portar via un bimbo di 5 anni: bloccato dai carabinieri

  • Dopo il bagno a Pane e Pomodoro, la brutta sorpresa: "Sparita la borsetta con soldi e cellulare"

  • Da Bari a Savona con camera da letto, pensili e bici sul tetto dell'auto: fermato automobilista nel Modenese

  • Tornano le aperture serali dei mercati settimanali: a luglio e agosto bancarelle al calar del sole

  • Scontro sulla statale 16: quattro veicoli coinvolti, traffico rallentato in direzione sud

  • "Scippata della borsa" a due passi dl lungomare: giovane studentessa derubata di soldi e documenti

Torna su
BariToday è in caricamento