Quota 100, in provincia di Bari oltre 350 domande presentate

I dati delle province pugliesi diffusi dall'Inps: al momento, il capoluogo di regione è in testa per numero di richieste inoltrate

E' Bari, al momento, la provincia pugliese in cui sono state presentate più domande per 'Quota 100', che consente il pensionamento anticipato con un’età minima di 62 anni e 38 anni di contributi. A rendere noti i dati, aggiornati alle 12 di venerdì 1° febbraio è l'Inps.

Nella provincia di Bari sono state 356 le richieste finora pervenute. Nella classifica regionale seguono Lecce (212), Foggia (200), Brindisi (134), Taranto (125) e Bat (93).

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Ne arriveranno altre,con l'aria che tira meglio pochi maledetti e subito.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Inseguimento per le strade di Matera, arrestati tre ladri baresi in trasferta: la refurtiva era nell'auto

  • Cinema

    Il nuovo film di Checco Zalone uscirà a Natale 2019: "Si chiamerà Tolo Tolo"

  • Politica

    Il M5S avverte sull'autonomia rafforzata: "Non creare cittadini di Serie A e Serie B"

  • Concerti

    VIDEO | Emma Marrone fa cantare il Palaflorio: sold out per la tappa barese del nuovo tour

I più letti della settimana

  • Litigio tra due minorenni per una ragazza: 17enne accoltellato

  • Netturbino ucciso davanti alla sede Amiu, 4 arresti per l'omicidio Amedeo: "L'ex amante commissionò il delitto"

  • Aereo colpito da un fulmine, paura tra i passeggeri in arrivo a Bari

  • Lotte e alleanze per il potere, le 'comparanze' per espandersi oltre la città: i clan baresi fotografati dalla Dia

  • Omicidio Michele Amedeo davanti alla sede Amiu: i nomi dei quattro arrestati

  • Mafia e scommesse online, in 21 a processo. Tommy Parisi viola domiciliari e torna in carcere

Torna su
BariToday è in caricamento