Quota 100, in provincia di Bari oltre 350 domande presentate

I dati delle province pugliesi diffusi dall'Inps: al momento, il capoluogo di regione è in testa per numero di richieste inoltrate

E' Bari, al momento, la provincia pugliese in cui sono state presentate più domande per 'Quota 100', che consente il pensionamento anticipato con un’età minima di 62 anni e 38 anni di contributi. A rendere noti i dati, aggiornati alle 12 di venerdì 1° febbraio è l'Inps.

Nella provincia di Bari sono state 356 le richieste finora pervenute. Nella classifica regionale seguono Lecce (212), Foggia (200), Brindisi (134), Taranto (125) e Bat (93).

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Ne arriveranno altre,con l'aria che tira meglio pochi maledetti e subito.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Realizzazione della nuova sede del Consiglio regionale, dopo la Procura indaga anche la Corte dei Conti

  • Cronaca

    Scempio in corso Vittorio Emanuele, bustoni d'immondizia per strada: multati ristoratore e barista

  • Cronaca

    Realizzazione della nuova sede del Consiglio regionale, dopo la Procura indaga anche la Corte dei Conti

  • Cronaca

    Scempio in corso Vittorio Emanuele, bustoni d'immondizia per strada: multati ristoratore e barista

I più letti della settimana

  • Lutto nella Polizia Locale di Bari, muore vigilessa di 46 anni. I colleghi: "Non ti dimenticheremo mai"

  • Schianto sulla provinciale Monopoli-Alberobello: scontro auto-moto, muore centauro 55enne

  • Auto si ribalta sulla Molfetta-Terlizzi: muore una ragazza

  • Scontro tra auto sulla statale 16: traffico rallentato in direzione sud

  • Chiude un altro negozio storico di via Sparano: dopo 94 anni addio alla gioielleria Trizio Caiati

  • Week-end di Pasqua e Pasquetta 2019: gli eventi a Bari e provincia

Torna su
BariToday è in caricamento