Ricerca scientifica, inaugurata al Politecnico la sede del Consorzio Caspur

La sede barese del Consorzio interuniversitario per le applicazioni di supercalcolo per università e ricerca sarà ospitata nel dipartimento di fisica. Il Caspur si occupa di calcolo scientifico e progetti di ricerca scientifica, e organizza attività formative in varie discipline

Da oggi il Caspur (Consorzio interuniversitario per le applicazioni di supercalcolo per università e ricerca) avrà anche una sede barese, ospitata nel dipartimento di fisica del Politecnico. Il Caspur è un consorzio senza scopo di lucro, finanziato dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, che si occupa prevalentemente di calcolo scientifico ed elaborazione dati, di automazione per biblioteche, reti, servizi di base (progettazione, realizzazione e gestione di servizi di maggior utilizzo della rete Internet, quali ad esempio web, posta elettronica, Dns) e progetti di ricerca scientifica e tecnologica, sviluppati in collaborazione con Università e Istituti di ricerca italiani ed esteri.

Con l'apertura della sede di Bari tutte le università di Puglia e Lazio (ad eccezione di quella di Cassino) sono rappresentate all'interno del Caspur. Inoltre con il recente ingresso dell'Università di Catania e della Scuola Normale Superiore di Pisa il Consorzio sta ulteriormente espandendo le proprie attività e i servizi al sistema accademico nazionale e della ricerca.

Il Caspur si occupa anche dell'organizzazione di attività formative rivolte a borsisti e stagisti nelle discpline di studio più disparate. La sede barese, ad esempio, dal 29 agosto al 9 settembre ospiterà la settima edizione della Scuola estiva di calcolo avanzato, riservata a 20 partecipanti tra laureati, dottorandi e ricercatori di differenti discipline scientifiche con esperienza nell'ambito del calcolo scientifico).

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Abbonamenti abusivi alla tv a pagamento, blitz in Italia e in Europa: scattano gli arresti, centrale anche a Bari

  • Desiderate che il vostro bucato sia profumato? Tutto dipende dalla pulizia della vostra lavatrice

  • Omicidio a San Pio, proseguono le indagini sul delitto. Michele Ranieri cognato di Vincenzo Strisciuglio

  • Svaligiano appartamento di un'anziana, scatta l'inseguimento per le vie di Carrassi: presi due giovani

  • Rissa in strada al Libertà, intervengono le Forze dell'ordine: "Bottiglie di vetro usate come armi"

  • Furto notturno nella stazione di servizio: ladri in fuga dalla polizia si schiantano contro recinzione

Torna su
BariToday è in caricamento