Domani giorno cruciale per il futuro della Banca Popolare di Bari: i soci chiamati ad approvare la trasformazione in spa

Le operazioni di voto si sono concluse ieri. Sarebbero già quasi 40mila quelli che hanno espresso la loro preferenza: l'assemblea potrebbe dunque svolgersi già in prima convocazione

Sarebbero già quasi 40mila i soci che hanno già votato in vista dell'assemblea della Banca Popolare di Bari, prevista domani 29 e dopodomani 30 giugno, chiamata ad approvare la trasformazione in spa dell'istituto di credito, ad approvare un nuovo statuto e a ricostituire il capitale sociale consentendo così il salvataggio attraverso il MedioCreditoCentrale. Le operazioni di voto si sono concluse ieri. Il numero elevato di partecipanti dovrebbe consentire di tenere l'assemblea già in prima convocazione, domani. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Un risultato straordinario - spiega Giuseppe Carrieri, Presidente AssoAzionisti Bpb - che è la risposta migliore dei soci a tutti coloro i quali hanno pervicacemente operato per contrastare la trasformazione della Banca Popolare in spa. I soci, hanno evidentemente ben compreso che questa era la.soluzione migliore e l'unica strada per  consentire la prosecuzione del nostro Istituto di Credito".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mamma e figlio rischiano di annegare per il mare agitato: militare barese si getta in acqua e li salva

  • 2000 euro a 60mila pugliesi: 'Start' dalla Regione a partite iva, lavoratori autonomi e professionisti a basso reddito

  • Pesce e molluschi non tracciati pronti per la vendita: chiuso stabilimento ittico a Bari, scattano sanzioni salate

  • Lutto nel mondo dello spettacolo: addio a Teodosio Barresi, protagonista de LaCapaGira

  • Al ristorante e in auto, stop al distanziamento per congiunti e 'frequentatori abituali': la Regione allenta le restrizioni

  • Violento scontro tra moto e suv: grave centauro, trasportato in codice rosso al Policlinico

Torna su
BariToday è in caricamento