"Più risorse e più personale per la sanità pubblica", flash mob al Policlinico

L'iniziativa promossa da Cgil, Cisl e Uil in vista della mobilitazione regionale del 12 dicembre: "I servizi collassano, cittadini costretti a ricorrere al privato con costi insostenibili o a spostarsi in altre regioni"

Un flash mob per chiedere "più risorse e più personale per la sanità pubblica oltre ad una riorganizzazione di servizi e prestazioni che tenga conto dei bisogni dei cittadini, a partire dal grave problema delle interminabili liste d’attesa". Si è tenuta questa mattina davanti al Policlinico di Bari l'iniziativa promossa da Cgil, Cisl e Uil in vista della mobilitazione regionale in programma mercoledì 12 dicembre a Bari. 

La manifestazione, è spiegato in una nota unitaria dei sindacati, "per denunciare le gravi condizioni dei servizi socio-sanitari in Puglia e per ristabilire che il diritto alla salute ed alle cure sia assicurato in modo uniforme in tutto il Paese". "Le fasce più deboli della popolazione, anziani, disoccupati, sono quelle più colpite da un sistema sanitario che non garantisce l’universalità delle prestazioni - è detto ancora nel comunicato Venendo meno la centralità del servizio pubblico, aumentano le criticità che pregiudicano il diritto alle cure e l’accesso alle prestazioni sociali. I servizi collassano e il disagio dei cittadini aumenta perché costretti a ricorrere al privato con costi insostenibili o ad alimentare la mobilità passiva verso altre regioni. Questo non deve più accadere".
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Polo giudiziario nelle ex Casermette: pronta nuova intesa Comune-Ministero

  • Cronaca

    Cerimonia al sacrario e corona d'alloro a Palazzo di Città: le celebrazioni per il 25 aprile

  • Attualità

    Vivibilità e sicurezza, i comitati di quartiere chiamano i candidati sindaco: "Ascoltate le nostre proposte"

  • Sport

    SSC Bari, domenica contro il Rotonda la festa promozione: il programma del club

I più letti della settimana

  • Muore soffocato durante il pranzo di Pasqua: tragedia a Monopoli

  • Tamponamento tra due auto sulla SS16: soccorsi i passeggeri. Traffico in tilt

  • Schianto sulla provinciale Monopoli-Alberobello: scontro auto-moto, muore centauro 55enne

  • Allarme bomba sul lungomare, intervengono i carabinieri: "Borsa abbandonata per terra"

  • Albero si spezza per il forte vento e sfonda tir su viale Trisorio Liuzzi: grave autista

  • La dea bendata bacia un ex pescatore a Mola: Gratta e Vinci da 100mila euro trovato tra i rifiuti

Torna su
BariToday è in caricamento