Sciopero dei benzinai: revocata la chiusura del 4 e 5 agosto

Sospeso e rinviato lo sciopero di due giorni annunciato dai sindacati dei gestori per protestare contro i tagli dell'industria petrolifera e i mancati interventi del governo

La serrata di due giorni di tutti i distributori di benzina non ci sarà. I sindacati dei gestori hanno infatti deciso di sospendere e rinviare lo sciopero annunciato per il 4 e 5 agosto per protestare contro i comportamenti scorretti adottati dalle industrie petrolifere nei confronti della categoria e sollecitare un intervento del governo.

I sindacati avevano già rinunciato all'astensione dal lavoro inizialmente fissata anche per il 3 agosto, dato che tale giornata rientra nei cosiddetti periodi di "franchigia".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Abbonamenti abusivi alla tv a pagamento, blitz in Italia e in Europa: scattano gli arresti, centrale anche a Bari

  • Incidente al San Paolo: auto della polizia finisce fuori strada

  • Omicidio a San Pio, proseguono le indagini sul delitto. Michele Ranieri cognato di Vincenzo Strisciuglio

  • Svaligiano appartamento di un'anziana, scatta l'inseguimento per le vie di Carrassi: presi due giovani

  • Rissa in strada al Libertà, intervengono le Forze dell'ordine: "Bottiglie di vetro usate come armi"

  • Tragedia sul lavoro ad Altamura: operaio 28enne muore in un'azienda di calcestruzzi

Torna su
BariToday è in caricamento