Sciopero Tir e speculazioni, l'Adoc: "Le famiglie hanno speso 75 euro in più"

Secondo stime fatte dall'associazione dei consumatori lo sciopero degli autotrasportatori e la conseguente speculazione sui prezzi di frutta e ortaggi ha fatto spendere alle famiglie pugliesi circa 75 euro in più rispetto alla media

Una spesa aggiuntiva di circa 75 euro per una famiglia di quattro persone: sarebbe stato questo, secondo le stime elaborate dall'Adoc, il "prezzo" pagato dalle famiglie pugliesi per le speculazioni sui prezzi di frutta e ortaggi provocate dallo sciopero degli autotrasportatori della scorsa settimana.

I RINCARI DI FRUTTA E VERDURA - Secondo le rilevazioni fatte dall'associazione nel corso della settimana, le speculazioni si sono registrate un po' ovunque, ma hanno riguardato soprattutto i piccoli esercizi commerciali, nei quali i consumatori si sono riversati nell'impossibilità di raggiungere centri commerciali e ipermercati. I rincari di verdura ed ortaggi, ricavati dall'Adoc confrontando i prezzi praticati dai mercati di Campagna Amica della Coldiretti con quelli rilevati in alcuni mercati rionali, si sono attestati tra il 40% e il 110%.

LE SPECULAZIONI SULLA BENZINA - Ancora più critica è stata la situazione nel settore carburanti. Numerose sono state, infatti, le segnalazioni di consumatori costretti a pagare anche 2 euro al litro per la benzina verde.

LA SFIDUCIA DEI CONSUMATORI - Il verificarsi di situazioni simili, oltre a provocare un danno economico per i consumatori, stimato appunto dall'Adoc sui 75 euro a famiglia, ha provocato anche nei cittadini un atteggiamento di sfiducia e diffidenza.  "In molti, nel settore commerciale, - chiosa l'Adoc - hanno perso l’occasione di  promuovere positivamente la propria attività anziché mettere in atto speculazioni che rischiano di aumentare le distanze tra il piccolo commercio e i consumatori in un momento di grave sofferenza economica”.

 


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, c'è il 'paziente 1' in Puglia: era tornato dalla Lombardia, ora è in isolamento in ospedale

  • Due baresi morti nel terribile incidente di Mottola: le vittime sono tre, altrettanti i feriti di cui uno in gravi condizioni

  • Panico da Coronavirus, l'ordine degli psicologi in Puglia lancia l'allarme: "State lontani dai social, veicolano solo terrore"

  • Cinque casi sovrapponibili al coronavirus in Puglia, scatta il censimento per chi arriva dalle regioni del contagio

  • Scontri tra tifosi baresi e leccesi in autostrada a Cerignola: veicoli in fiamme

  • A Santa Caterina apre il nuovo Parco Commerciale: dal 28 febbraio l'inaugurazione dei primi maxi store

Torna su
BariToday è in caricamento